Moviola Juve-Napoli: Valerie, dovevi guardare in diretta quella frase. E il fuorigioco di Ronaldo …

Nella seconda finale di Supercoppa Italiana, anche Paulo Valerie, ancora nazionale, ha tanta tensione e paura di sbagliare, sempre con Juve e Napoli da eroi. In generale, non ha creato la partita sbagliata, scivolando nelle sue pieghe, senza uscire. Tuttavia, due errori macchiano una prestazione lineare. La sentenza per il Napoli doveva essere vista dal vivo, ed è stata molto emozionante; Un fuorigioco di Ronaldo, “curato” da De Lorenzo non toglie queste condizioni (assist numero due, pesantemente responsabile anche del Giovane). Valerie chiude con 26 fischi falli e due ammonizioni.

Dai uno sguardo alla gallery

Juve, che festa: Sielini rilancia la Supercoppa Italiana

Pena
In area Joe, McKennie sta per calciare il pallone, mentre Mertens lo anticipa con un lampo, calciando in una gamba. A quanto pare Valerie sbaglia quel momento, mentalmente è già “disconnesso” e non tiene conto della velocità di Mertens, fortunatamente VAR (de Bello) lo ha chiamato all’OFR, che è durato un attimo. Il torto è ovvio, doveva essere visto dal vivo.

Fuori sede
Cielini tira, Ronaldo in fuorigioco, De Lorenzo controlla male il pallone e rimette in gioco CR7: Del Giovanni segnala, Valerie Fischio, un grave errore, solo Kulusevsky può raggiungere la porta.

VAR: De Bellow 6.5
Impedisce a Valerie di chiudere con il finale segnato da un grave errore.

Zhou vince la Supercoppa: i social si scatenano

Dai uno sguardo alla gallery

Zhou vince la Supercoppa: i social si scatenano

READ  "Una poltrona per due", la conclusione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *