Mini Cooper S 3 porte portellone 2021 UK review

All’interno, c’è più nero pianoforte, in particolare lo schermo di infotainment aggiornato, che è stato posizionato nel familiare telaio circolare al centro del cruscotto. Mantiene uno schermo da 8,8 pollici simile a prima, ma la grafica ha una risoluzione più alta, mentre il sistema operativo è nuovo e più veloce. È inoltre possibile personalizzare la visualizzazione e aggiungere widget per un accesso rapido. Tutto funziona bene, specialmente quando si utilizza il controller rotativo manuale, ma lo schermo inizia a sembrare piccolo insieme alla moda attuale per interfacce più grandi in stile tablet.

Diamo il benvenuto in particolare al nuovo volante a tre razze, che è ottimo da impugnare ed è rivestito in morbida pelle che sembra provenire da un fornitore BMW, mentre i controlli multifunzione neri lucidi sono più grandi e più facili da usare. Al volante c’è lo stesso pacchetto di connettività digitale visto per la prima volta l’anno scorso Mini elettrico – Anche se in realtà è uno schermo ibrido. Il contatore del ciclo è in realtà mascherato da TFT, l’illusione va in frantumi solo quando la luce solare diretta cade sul suo schermo a colori.

E, naturalmente, c’è il previsto aggiornamento dell’assistenza alla guida, con il pacchetto Driving Assistant opzionale che aggiunge una funzione “stop and go” al cruise control adattivo, oltre a un avviso di deviazione dalla corsia.

Sono anche nuovi gli aggiornamenti al widget dello smartphone. Non solo presenta i soliti servizi di localizzazione e stato (come il livello del carburante o l’autonomia elettrica, nella versione elettrica), ma ora puoi condividere l’accesso al veicolo con un massimo di 10 persone. Dai loro il permesso e potranno sbloccare, avviare e guidare l’auto quando non ne hai bisogno.

READ  Report: A Diablo 2 remake is under development in reorganized Blizzard

Meccanicamente, l’unico vero cambiamento è l’adozione di un nuovo design degli ammortizzatori. Chiamato la sospensione intelligente adattiva (standard su auto con specifiche sportive come la nostra e £ 400 su altre auto), è probabilmente meno ingombrante della configurazione selezionabile elettronicamente dell’auto in uscita. Fondamentalmente, è un sistema simile a quello che è già stato visto Ford Fiesta ST, Con un’impostazione selettiva della frequenza negativa che può aprire una valvola nell’ammortizzatore in soli 50 millisecondi per ridurre le forze di smorzamento fino al 50% mentre le ruote più veloci e violente entrano in collisione con la strada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *