Meredith Kercher: il padre dello studente assassinato è stato trovato per strada prima che morisse di polmonite, dicono le indagini

Il padre della studentessa britannica assassinata Meredith Kercher è stato trovato contuso in una strada di Londra e portato in ospedale, dove è poi morto.

Un’inchiesta sulla morte di John Kercher ha saputo che il 77enne aveva fratture al braccio, alla caviglia, al viso e alle costole, ma non ricordava come avesse subito le ferite.

All’udienza è stato detto che la polizia che è stata chiamata sul posto il 13 gennaio dello scorso anno non è stata in grado di determinare se Kircher fosse caduto o sia stato investito da un’auto in un possibile incidente ed è fuggito a causa della mancanza di testimoni.

Gli agenti hanno detto che stava andando in un negozio all’angolo vicino a casa sua in Windmill Road, Croydon, quando è collassato, ma Kircher non riusciva a ricordare nulla dopo aver ripreso conoscenza.

Il padre, un padre di quattro figli, è stato portato in ospedale per cure ma è morto settimane dopo di polmonite, il 1° febbraio.

Nonostante i numerosi incroci porta a porta, dalla polizia e dal figlio di Kercher, Lyle, non è stato trovato alcun filmato della CCTV che potesse fornire una penetrazione e nessun testimone si era mai fatto avanti.

Il sergente Zoe Hendrik, della polizia metropolitana, ha detto all’udienza: “Sono stati trovati due pezzi di telecamere di sorveglianza. Poiché la sera era buia, umida e piovosa, era impossibile determinare come fosse entrato in strada”.

“Dopo le indagini porta a porta e le chiamate dei media, non ne è venuto fuori nulla”.

Si diceva che Kircher fosse “nei guai” per essere stato portato al Croydon University Hospital, dove i medici hanno scoperto che aveva la pressione bassa.

READ  Morgan Freeman e Cole Hauser guidano "Mutti" di George Gallo - Deadline

Due giorni dopo essere stato ricoverato, ha sviluppato alcuni problemi respiratori e i medici hanno scoperto che aveva la polmonite. Ben presto le sue condizioni sono peggiorate e il suo respiro è peggiorato.

È stato scoperto che prima del suo collasso, Kercher aveva la BPCO e in precedenza aveva avuto un ictus. Il 17 gennaio è stato messo su un ventilatore ed è stato operato.

Nonostante i migliori sforzi dei medici, Kircher non ha ripreso conoscenza poiché i sedativi sono stati rimossi e si è deciso di metterlo in terapia di fine vita dopo aver parlato con la famiglia.

Il medico legale associato Dr. Julian Morris ha registrato una scoperta narrativa di polmonite e “lesioni traumatiche”.

Kircher è meglio conosciuto per essere il padre di Meredith, una studentessa britannica assassinata durante un viaggio di scambio a Perugia, in Italia, nel 2007.

Il suo allora fidanzato Rafael Solicito e la collega americana Amanda Knox sono stati condannati per il suo omicidio, ma in seguito assolti dopo essersi presumibilmente impegnati in un gioco sessuale fallito.

Entrambi hanno trascorso quasi quattro anni in prigione, ma sono stati successivamente rilasciati, con Knox che è tornato negli Stati Uniti nel 2011.

Si è ritirata nel 2014 ed è stata condannata ma non si è presentata in tribunale in Italia. Un anno dopo, la Corte Suprema italiana ha ribaltato questa sentenza.

Da quando è tornata a Seattle, Knox ha scritto diversi libri in difesa delle persone ingiustamente condannate per crimini e nel 2016 è stata co-autrice di un documentario omonimo su Netflix sul suo caso.

Rudy Guede è stato anche imprigionato per l’omicidio di Meredith dopo che la sua impronta digitale insanguinata è stata trovata sulla scena. È stato condannato a 30 anni di carcere, ma è stato rilasciato dopo 12 anni, una decisione che Knox ha criticato pubblicamente l’anno scorso.

READ  Gli archeologi hanno scoperto i resti dei Neanderthal nelle grotte vicino a Roma

“So che molte, molte persone hanno sofferto molto a causa di ciò che ha fatto e sono ancora scioccata dal fatto che sia l’assassino dimenticato”, ha detto la Knox all’ABC News all’epoca. “Non devi vivere con il peso di essere per sempre associato alla morte di Meredith” nello stesso modo in cui hai fatto.

Segnalazioni aggiuntive da parte di SWNS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *