Max Verstappen alza la rivalità di Lewis Hamilton davanti al Gran Premio del Messico | F1 | gli sport

Max Verstappen e Lewis Hamilton non mangeranno insieme subito dopo i commenti del pilota della Red Bull. L’olandese, sette volte campione del mondo, attualmente guida Hamilton di 12 punti nella classifica piloti con solo cinque gare rimaste dalla stagione 2021.

Questo dopo un epico duello tra i due durante il Gran Premio degli Stati Uniti di domenica scorsa in cui Verstappen, 24 anni, ha battuto il britannico attraverso i loro due pit-stop, poi lo ha fermato in un emozionante giro finale.

C’è ancora molto da essere sicuri, con il prossimo Gran Premio in Messico domenica 7 novembre, la prima di tre gare in settimane consecutive con incontri in Brasile e Qatar a seguire.

La campagna culminerà poi a dicembre con le gare in Arabia Saudita (5 dicembre) e Abu Dhabi (12 dicembre).

Le tensioni tra Verstappen e il pilota della Mercedes, il 36enne Hamilton, sono state alte per tutta la stagione, soprattutto dopo due collisioni in pista tra i due.

APPENA IN: La star della McLaren Lando Norris e il CEO Zak Brown hanno mostrato le corde sul campo da golf di Ian Poulter

“Va bene”, ha insistito. “Voglio dire, siamo come dovrebbero essere i concorrenti.

“Non andremo esattamente a cena insieme ma va bene così. Hai quello spirito competitivo e cerchiamo sempre di batterci a vicenda sulla strada giusta, ma cerchiamo anche di rispettarci a vicenda anche fuori pista”.

Quando gli è stato chiesto dei suoi flash point in questa stagione, è rimasto calmo: “Finora ci sono stati alcuni momenti di tensione, ma in generale è andato tutto bene”.

Tempeste mediatiche hanno seguito sia il Gran Premio di Gran Bretagna che quello d’Italia, ma ha affermato che la frenesia – proprio come le pressioni della corsa al titolo di quest’anno – non lo ha influenzato mentalmente.

READ  Il belga Stoevin ha scioccato i candidati alla vittoria del primo "Monumento" nella Milano-Sanremo

“Non influirà su nulla di ciò che faccio nel fine settimana, in pista o sulle mie prestazioni, quindi è solo una perdita di tempo guardarlo.

“Preferisco passare il tempo libero con la mia famiglia o gli amici.”

Tuttavia, il tempo libero sarà essenziale da qui alla fine della stagione, poiché Verstappen ha fatto domanda per il suo primo titolo in F1 e il primo per la Red Bull dal 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *