Mary-Jose, l’ultima regina d’Italia, oggetto di nuovi progetti cinematografici e televisivi – scadenza

ESCLUSIVO: La Casa Reale di Savoia in Italia riceve terapia cinematografica e televisiva dal regista, scrittore e produttore cinese Yi Shaw, che ha prodotto sia una serie TV che un lungometraggio basato sulla regina Mary-Jose.

“La regina di maggio”, che ha regnato per soli 35 giorni, ha vissuto una vita straordinaria. Divenne noto come un monarca radicale che cercò di rovesciare il leader fascista Mussolini d’Italia e si impegnò con Hitler per aiutare il popolo belga. Fu deportato per molti anni e morì nel 2001 all’età di 94 anni.

Il regista Zhao è nato in Cina, ma è cresciuto in Italia. Produce anche serie TV e lungometraggi sotto la sua bandiera di produzione basata su ROM, Indo the Sun Films, una divisione di Indo the Sun Entertainment, una società madre con sede a Los Angeles.

Bill Clinton, in una conversazione podcast con Shonda Rhymes, afferma che Joe Biden è diventato “quasi una stronza perfetta” come presidente

La serie TV è coprodotta dal Principe Emanuel Filiberto de Savoy, Principe di Venezia, che sarà il produttore esecutivo. Prince è il nipote della regina Mary-Jose.

Lo spettacolo è sembrato un po ‘sfocato negli ultimi episodi, tuttavia; Ha in programma di eseguire anche questa funzione. La serie dovrebbe essere girata nell’autunno del 2022 e in Italia e negli Stati Uniti nel 2023.

La serie TV della Casa Reale di Savoia raffigura la giovane cavaliere principessa Mary-Jose che inizia a crescere per essere una donna indipendente, che poi adempie diligentemente al destino nuziale di un bel principe.

Zhao ha detto: “La storia della regina Mary-Jose è una grande epopea, e ciò che è incorporato in ogni strato sono colpi di scena drammatici, con molti significati e significati storici. Questa è sicuramente un’occasione per evidenziare la finzione della vita reale, e per questi motivi sono costretto a dare vita a questa affascinante storia come un encomiabile narratore sia in una serie TV che in un film. Le dinastie reali rivelano il vero intrigo che il pubblico di tutto il mondo è più ricettivo e le storie che raccontiamo sulla Regina Maggio possono placare molta fame e, soprattutto, gioia. “

Il principe Emanuel Filiberto de Savoya ha detto: “So che Yi è uno straordinario narratore che dà vita alla storia di mia nonna in modo meraviglioso. Non vediamo l’ora di creare un’esperienza indimenticabile per il pubblico di tutto il mondo. “

Zhao sta attualmente presentando il suo direttore speciale a Roma Stelle e cicatrici. Un dramma di fantascienza in lingua inglese ispirato a un evento della memoria chiamato High Superior Autobiographic Memory (HSAM).

Lo spettacolo ha lavorato su installazioni e cortometraggi presentati alle mostre di punta di Shanghai e Venezia, al Sundance e al Festival di Cannes. Il suo primo cortometraggio Il mio cuore persone in ritardo, Presentato per la prima volta a Venezia nel 2009, con Charlotte Gainsburg. Per le sue installazioni multimediali ha collaborato con Ennio Morricone e Farrell Williams. Nel 2011, si è trasferita dall’Europa alla Cina, dove è diventata l’influenza della moda e l’art director per il principale sito di condivisione video Tutu. Si è trasferito a Los Angeles nel 2018, lanciando Into the Sun Entertainment a Los Angeles quest’anno e Into the Sun Films in Italia.

READ  Il Papa appoggia la proposta carismatica italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *