Mandato di mascherine per interni di nuovo nella contea di Dane a partire da giovedì in base al nuovo ordine di sanità pubblica | il governo locale

L’ADA si applica a tutti gli spazi al servizio del pubblico, così come alla maggior parte degli edifici privati, inclusi uffici, fabbriche, magazzini e impianti di produzione.

La sanità pubblica ha affermato che le persone che lavorano in edifici chiusi al pubblico ma ancora soggette alle leggi ADA dovranno indossare maschere nei luoghi di lavoro congregati, ma non saranno richieste negli uffici privati ​​quando sono sole, con la porta chiusa.

“Le case private sono essenzialmente l’unico esempio di edifici privati ​​che non sono soggetti agli standard ADA”, ha affermato il portavoce della sanità pubblica Morgan Fink.

I segnali sono tornati

Martedì, le aziende di Madison si stavano preparando a cambiare le politiche e ad eliminare i segni del mandato della maschera. Mentre pochi avevano effettivamente i requisiti per la maschera, molti hanno reso le maschere opzionali per i clienti.

Skylar Palm, manager di Art Gekko, un negozio di gioielli, abbigliamento e arredamento con sedi a Monroe e nelle strade statali, ha affermato che il suo negozio inizialmente ha ordinato maschere ma ha abbandonato la regola a causa delle basse vendite.

“Purtroppo, ci vogliono molte persone fuori dallo stato”, ha detto. “È dura come una piccola impresa, ma è anche, tipo, non puoi semplicemente non seguire le regole”.

Palm ha convenuto che la mascheratura è un passo importante per proteggere coloro che non possono essere vaccinati, come i bambini e gli individui immunocompromessi. Ma ha detto che “ci vuole molto” quando le persone urlano al personale perché non vogliono indossare una copertura per il viso. Ha detto che non aspettava con impazienza quel rimbalzo quando il suo negozio ha ripristinato la sua politica sulle maschere giovedì.

READ  Polimorfismo del borovan mediante idrogenazione del borovan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *