Man United “non del tutto convinto” di un potenziale enorme trasferimento – “sarebbe davvero strano per un giocatore accettare un contratto di un anno”

Mentre il Manchester United si avvicina a Jadon Sancho, dall’Italia si parla ancora della possibilità di scegliere Cristiano Ronaldo.

La stella portoghese non è stata in grado di impedire al suo paese di uscire anticipatamente dagli Europei, perdendo 1-0 contro il Belgio, ed è ora libero di organizzare il suo futuro, poiché la Juventus vuole idealmente che parta a ingaggio libero.

Pochi club possono permetterselo, con solo una manciata di club che hanno i soldi per pagare ciò che vuole, tra cui il suo ex club Manchester United.

Tuttosport In Italia ha chiarito che i Red Devils potrebbero offrire alla “squadra italiana” uno scambio con Paul Pogba, con solo un anno di contratto all’Old Trafford.

Tuttavia, i responsabili di tali mosse al Manchester United “non sono pienamente convinti dell’importanza finanziaria dell’accordo”.

Ronaldo guadagna circa 58,5 milioni di euro al lordo delle tasse in termini di ingaggio e chiede alla sua ex società di pagargli quasi 120 milioni di euro in due anni, ‘perché sarebbe davvero strano’ per lui ‘firmare un contratto di un anno’, anche se compirà 37 anni a febbraio.

Qualsiasi accordo che coinvolga il Manchester United sembrerebbe una sorpresa a questo punto, con artisti del calibro di Paris Saint-Germain che probabilmente faranno acquisti insignificanti di questo tipo.

READ  De Bruyne e Hazard 50-50 contro l'Italia a Euro 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *