L’Italia richiama le autostrade mentre gli investitori di Atlantia approvano la vendita

Il logo del Gruppo Infrastrutture Italiane Atlantia è visibile fuori dalla sua sede a Roma, in Italia, il 5 ottobre 2020. REUTERS / Guglielmo Mangiapane / File foto

La maggioranza degli investitori di Atlantia (ADLMI) lunedì ha sostenuto la vendita della quota del gruppo nella sua divisione autostradale al prestatore del governo italiano CDP e alleati, disegnando un forte nel 2018 a seguito di una controversia innescata da un crollo mortale del ponte.

Gaza Deposito e Prestige (CDP), insieme a Blackstone (PXN) e Macquarie (MQGAX), il mese scorso hanno valutato Atl ண்ட talia 9. 9,3 miliardi ($ 11 miliardi) per Atlantia autostrade.

La proposta è stata appoggiata dal governo, che ha cercato di riprendere il controllo delle autostrade da quando il 14 agosto 2018 è stato costruito un ponte dalla società autostradale nella città portuale di Genova.

Atlantia, controllata dalla potente famiglia Benetton, ha ottenuto l’86,86% dei consensi, con il 70,4% dei consensi.

Le prove confermano quanto raccontato a Reuters.

I consulenti degli investitori Klaus Lewis, ISS e Fran டி ois Governance hanno tutti concordato di vendere l’88% del gruppo infrastrutturale degli azionisti di Atlantia in Autostrad al consorzio CDP. leggi di più

Atlantia ha poi detto lunedì che il suo comitato si riunirà il 10 giugno per dare una valutazione finale dell’offerta. Lunedì dovrebbe emettere un timbro di gomma.

La vendita consentirà al team di liberare capitale e tempo di gestione per intraprendere nuove iniziative dopo una pausa di quasi tre anni.

La transazione è stata approvata nonostante le critiche di alcuni stakeholder, tra cui DCI. Activist Fund ha ripetutamente affermato che Autostrate vale almeno ில்லியன் 11 miliardi.

READ  Janiolo parla da solo: doppia ammonizione a Roma e Mancini

Il DCI ha sostenuto il tentativo dello spagnolo Florentino Perez di studiare un’offerta competitiva per Autostrad attraverso il gruppo infrastrutturale ACS (ACSMC), ma non ha ottenuto il sostegno del governo italiano, che dirige il Real Madrid, squadra di calcio dell’imprenditore. Procedi con impegno.

Activist Finance non ha rivelato come ha votato lunedì.

L’Alleanza tedesca (ALVG.DE) ei Fondi DIF, EDF Investment e China Silk Road Fund, che detiene il restante 12% di Autostrade, hanno la possibilità di vendere le proprie azioni alla Federazione CDP alle stesse condizioni.

Citi e Unicredit hanno aiutato CDP a offrire concessioni per Autostrad, mentre Rothschild e Lazard hanno consigliato rispettivamente Macquarie e Blackstone. L’accordo include Goldman Sachs, J.P. Atlantia ha lavorato con Morgan, Mediobanga e Meryl Lynch.

($ 1 = 0,8203 euro)

I nostri standard: Principi della Thomson Reuters Foundation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *