L’Italia intera vede il 2022 come un’opportunità per il successo della Ferrari

Secondo molti, sembra che la Ferrari possa fare una bella rimonta nel 2022 con le nuove regole. Tuttavia, Gary Anderson teme che, se ciò non dovesse accadere, la Ferrari utilizzerà i vecchi metodi.

Essendo il nome più popolare e amato della Formula 1, ci sarà sempre pressione sulla Ferrari. Nel 2020, dopo che lo sviluppo della vettura è fallito miseramente, è stato doloroso per il team finire sesto. L’anno scorso le cose sono andate davvero bene per la squadra, che è riuscita a finire terza in classifica nell’ultima gara del 2021.

I fan della Ferrari sperano che la squadra possa lottare di nuovo per il comando nel 2022. Insieme a Charles LeClerk e Carlos Science, Maranello ha in squadra due ottimi piloti, e grazie alle nuove regole tutte le possibilità ci sono. La squadra italiana ha fiducia all’orizzonte. La Ferrari può davvero lottare di nuovo per il titolo dopo tutti questi anni?

Cosa fare se la stagione della Ferrari fallisce?

Nonostante molto ottimismo, Gary Anderson Corsa Teme ripercussioni se la squadra non farà progressi significativi nel 2022. In passato la Ferrari era molto desiderosa di incolpare una o più persone per la stagione fallita e rimuoverle immediatamente.

Gli ultimi anni sono stati molto tranquilli per la squadra, ma Anderson pensa che potrebbe cambiare se questa fosse un’altra stagione deludente. “Se la Ferrari non avrà successo nel 2022, tornerà rapidamente ai vecchi metodi e rotolerà la testa.“Pinoto ei suoi colleghi sperano che la macchina rossa possa competere per il titolo anche quest’anno.

READ  Come fare la ricotta a mano a logarotondo, Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *