L’Italia è la prima trasferta del Surrey Board of Trade dal 2017 – e non sono solo affari – Peace Arch News

Un viaggio in prima classe in Italia è programmato dal Surrey Board of Trade e dai suoi membri.

L’avventura “Il meglio della Costiera Amalfitana e di Roma” è prenotata per una settimana questo autunno, a partire da ottobre. dal 25 al nov. 1.

L’ultimo viaggio approvato dallo SBOT è stato a Dubai nel 2017, dopo le escursioni in India (nel 2011) e in Cina (nel 2008 e nel 2009).

“Il viaggio (in Italia) si svolgerà in conformità con i requisiti e le normative sanitarie e di viaggio vigenti”, ha affermato Anita Huberman, presidente dell’amministratore delegato di SBOT.

Un volantino pubblicato sul sito web dell’organizzazione dettagli il viaggio, pianificato da Aventura World.

La quota “early bird” di $ 3.599 include il trasporto aereo di andata e ritorno da Vancouver a Roma, sistemazioni in hotel per sei notti, cucina “superba”, visite turistiche, pullman e altro ancora.

“Questo viaggio è incentrato sulle attività turistiche, ma se stai cercando di programmare incontri di lavoro a Roma, puoi farlo su richiesta”, osserva SBOT.

Una sessione informativa di Zoom sarà trasmessa in streaming il 12 febbraio 18, quando aspiranti viaggiatori possono imparare “come vivrai una delle destinazioni più amate al mondo dove storia, cultura, gastronomia, moda e affari si intersecano”.

I dettagli sulla sessione sono pubblicato su businessinsurrey.com.

“Noi come Board of Trade siamo sensibili al fatto che alcuni di voi che ricevono questo messaggio potrebbero trovare l’offerta in un momento sbagliato, mentre alcuni di voi lo accoglierebbero come un cambiamento rinfrescante”, osserva un messaggio sul sito web. “Onoriamo entrambe le prospettive e accogliamo con favore gli apprezzamenti e le critiche allo stesso modo”.

READ  Il viaggio di Paula McIntyre sulla via della memoria italiana


tom.zillich@surreynowleader.com

Come noi su Facebook Seguici su Instagram e segui Tom Twitter

BusinessItalytravel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *