L’Italia, che ha battuto l’Uruguay, ha messo fine a due anni di sconfitte consecutive

Pharma, Italia (AB) – L’Italia vince il test di rugby.

Dopo 16 sconfitte consecutive, più di due anni fa, e con tre allenatori, gli italiani hanno finalmente vinto di nuovo sabato.

Già quella era una buona notizia.

La cattiva notizia è che hanno battuto l’Uruguay, secondo in classifica, 17-10 a Pharma e l’hanno quasi buttato via.

Derros, che si è qualificato il mese scorso nella piscina italiana per la Coppa del mondo di rugby 2023, ha segnato il suo unico tentativo di seguire 17-10 dopo un’ora e improvvisamente ha teso una situazione di contenuto nello studio Sergio Lanfranzi.

In cinque minuti, l’uruguaiano Tomas Inciarde ha iniziato sulla mischia e si è spostato al centro, realizzando un metro di pausa dalla lunetta, ma è stato atterrato alla caviglia dal flyhole italiano Pavlo Corbici. Inciarde ha provato a passare al tallonatore Fasundo Cattas, ma è stato inizialmente placcato dall’italiano Prop Danilo Pichetti. Fishetti ha peccato.

L’Uruguay ha calciato all’angolo e ha attivato le fasi, con il portatore di palla Diego Arbello che è caduto dalla parte sbagliata e si è trascinato verso il sentiero fino a quando l’italiano Ham Fiva lo ha catturato su una penalità di rilievo.

L’Italia ha tenuto palla negli ultimi due minuti e ha accolto con sollievo per tutto il tempo. Ma alcuni tifosi italiani hanno gridato.

L’Italia è partita bene. L’ala Pierre Bruno, che ha esordito in casa del suo club Zebra, ha preso un grosso errore dal cordolo per andare all’angolo destro.

Avevano un vantaggio a un uomo 10 minuti dopo che Incioard aveva subito un fallo di nuovo per un errore dell’Uruguay, ma l’Italia lo sprecava, anche se l’arbitro Craig Evans aveva erroneamente fermato il gioco per un Phantom Knock On.

READ  John Wilshire spera che l'Italia si sposterà ai treni del centrocampista a Como dopo la sua partenza da Bournemouth

Il terzino italiano Edero Podovani ha deviato la palla contro Rodrigo Silva e gli è rimbalzata di testa. Bruno è stato espulso al secondo tentativo, ma Evans non è stato d’accordo, e Corbici è stato espulso ai rigori quando l’Italia ha affrontato 14 uomini.

La home page ha ricominciato bene il nuovo tempo. Il prostituto Luca Piggy è stato multato in pista per un doppio movimento sulle ginocchia, ma dopo che lui e l’intera linea del fronte sono stati sostituiti, Fiva, nato in Nuova Zelanda, è esploso dal retro di un centro commerciale per un tentativo di debutto.

Con gambe fresche sul 17-3, l’Italia era sulla buona strada per progredire.

Ma l’Uruguay non ha esitato. La loro linea difensiva era difensivamente italiana e gli attaccanti iniziarono a costruire yard nel mezzo.

Il tallonatore ha raggiunto la scia del tedesco Kessler ma ha ottenuto un vantaggio di rigore, e il giocatore di prima linea Mateo Sangunetti ha segnato la meta trasformata.

L’Uruguay era a meno di sette punti, ma non riuscì a ottenere la prima vittoria contro l’Italia. Tuttavia, il loro prossimo incontro nel 2023 potrebbe essere promosso su una piattaforma molto più ampia.

___

Altri giochi AP: https://apnews.com/hub/apf-sports e https://twitter.com/AP_Sports

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *