“L’Inter ha già vinto lo scudetto, fare i playoff renderà il campionato italiano più interessante.


Con l’Inter in rotta verso lo scudetto, la mancanza di competitività va contrastata al termine della stagione di Serie A introducendo le qualificazioni, secondo il giornalista italiano Alessandro Barbano.

La squadra di Antonio Conte è impegnata in un girone di partite questo fine settimana, ed è in testa alla classifica con 11 punti, a nove partite dalla fine, in quanto è vicina alla conquista dello scudetto per la prima volta dal 2010.

Il Crotone, invece, è tagliato alla deriva mentre Parma e Cagliari rischiano di cadere in seconda divisione, con la competizione per la qualificazione alla Champions League che prosegue solo con diverse squadre partecipanti.

In una colonna pubblicata nell’edizione odierna del Corriere dello Sport, Barbano ha affermato che i playoff per determinare le posizioni principali manterrebbero il suo interesse per la massima serie fino alla fine della stagione, piuttosto che avere tutto deciso con settimane di anticipo.

“Nove partite prima della fine della stagione, sappiamo già praticamente tutto. Nessuno scommetterà sull’Inter vincere lo scudetto. Sembra che Crotone e Parma saranno retrocesse, mentre l’ultimo posto si deciderà tra Cagliari e Torino, con Lo Spezia apre un gap di sette punti “, ha detto Barbano.

“La qualificazione per la Champions League sarà decisa per i prossimi due mesi, ma la suspense calerà a quel punto. La competizione per il titolo è finita e la competitività è inattiva. Con gli stadi chiusi, ci si chiede fino a che punto i numeri per la visione televisiva diminuirà. “

Invece, Barbano ha suggerito che giocare gli spareggi a questo punto della stagione avrebbe assicurato che ci fosse ancora molto per cui giocare e mantenere il campionato interessante, mentre premiava le squadre per aver finito più in alto in classifica.

READ  Conferma delle dichiarazioni di Everton e Ancelotti dopo l'improvvisa partenza dell'italiano

Immaginiamo che il campionato italiano sia stato deciso alla fine della partita da sei squadre, con una partita tra la terza e la sesta, e la quarta e la quinta, prima della semifinale contro la prima e la seconda squadra.

“E ‘facile intuire che nelle restanti nove partite, le prime sette squadre tra Inter e Roma daranno tutto per assicurarsi un posto dove lottare per lo scudetto. Anche la corsa per il secondo posto diventerà ancora più importante, come permetterà. accesso diretto alle semifinali.

“ Il vantaggio accordato ai primi due posti sarebbe il merito sportivo conseguito fino a quel momento, lasciando però la porta aperta alla possibilità di vincere anche la squadra che occupa il sesto posto nel titolo. Se il programma finale è come è adesso, Gli spareggi vedranno Juventus vs Lazio e Atalanta vs Napoli, e le vincitrici affronteranno Inter e Milan in semifinale. Sulla carta la Lazio può puntare anche a vincere lo scudetto “.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *