Leo Varadkar chiede le dimissioni mentre la polizia indaga su una grave fuga di notizie | Politica notizia

Ray Bassett ha detto all’ex Taoiseach irlandese e all’attuale Tanaiste, o vice primo ministro, che il suo destino è ora nelle mani di Gardai, o della polizia, che ieri ha avviato un’indagine penale sul caso. Il leader del Fine Gael, il signor Varadkar, 42 anni, è sotto un’enorme pressione a causa della sua accettazione di aver inviato una copia dell’accordo salariale dei medici tra lo stato e l’Organizzazione medica irlandese (IMO) al suo amico, il dottor Maitiu Ou Toatail in aprile 2019, mentre era ancora il leader dell’Irlanda.

La conferma delle indagini della polizia ha spinto Mary Lou MacDonald, il leader dello Sinn Fein, a chiedere le sue dimissioni, dichiarando: “Questo è stato un colpo politico, puro e semplice.

“Era un abuso di potere da parte di un Taoiseach all’epoca con l’obiettivo di dare un vantaggio a un amico”.

Il signor Varadkar – egli stesso un medico qualificato – continua a negare di aver infranto qualsiasi legge, mentre si scusa e ammette che le sue azioni non erano “buone pratiche” – ma il signor Bassett, l’ex ambasciatore dell’Irlanda in Canada, Giamaica e Bahamas, ha indicato che la pressione alla fine potrebbe essere una posizione.

Raccontare Express.co.uk: “La polemica ha senza dubbio danneggiato seriamente il marchio Leo Varadkar.

“ Il suo partito Fine Gael si è sempre vantato di essere diverso e più moderno di quello che sosteneva essere il Fianna Fail più corrotto.

“Leo si è anche ritratto come il rappresentante di una nuova Irlanda progressista e completamente diversa dal vecchio e accogliente modo domestico di fare politica”.

solo in: Peccato: il presidente dell’UE Michel ha attaccato per aver diffamato un vaccino nel Regno Unito

Bassett ha avvertito: “Se è accusato di corruzione in una carica pubblica, penso che dovrà dimettersi.

READ  L'America valuta la responsabilità e la risposta a un attacco missilistico in Iraq | Notizie di Joe Biden

“C’è un avvertimento qui per tutti i politici che gestiscono documenti solitari e perdono per motivi egoistici”.

Bassett ha detto che l’impasse di Varadkar ha avuto ramificazioni più ampie, dato il suo continuo alto profilo da quando è stato sostituito dal leader del Fianna Fail Michael Martin l’anno scorso.

Ha spiegato: “Liu è di gran lunga la figura di leadership più capace e popolare del suo partito.

Simon Coveney può desiderare la posizione di Leo come leader, ma Coveney manca di carisma ed è considerato noioso.

“Quindi il partito Leo (Fine Gael) spera vivamente che venga assolto in qualche modo.

Ma il destino di Liu dipende dall’esito delle indagini della polizia “.

Parlando a Dell, la principale legislatura irlandese, a novembre, Varadkar ha insistito: “Non c’era nulla di egoista, corrotto, disonesto o illegale in quello che ho fatto”.

Ha anche descritto i suggerimenti “falsi, infondati ed estremamente offensivi” che non aveva nulla da guadagnare personalmente dalla divulgazione del documento.

Successivamente è sopravvissuto a un voto di sfiducia, ma la relazione lo ha portato a essere chiamato Leo the Leak nei circoli dei media.

Express.co.uk Ha contattato il signor Varadkar e gli ha offerto l’opportunità di commentare le dichiarazioni del signor Bassett.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *