L’elicottero Creativity Mars della NASA è sopravvissuto a “un’anomalia in volo” al suo sesto volo

Il Roving Probe della NASA ha catturato questa immagine di creatività sulla Terra il 23 maggio 2021, un giorno dopo il suo sesto volo “stressante”.

NASA / JPL-Caltech / ASU / MSSS; Red Circle di Amanda Coser / CNET

Questa storia fa parte di Benvenuto sul pianeta MarteLa nostra serie che esplora il pianeta rosso.

Il Creativity Helicopter della NASA su Marte era una storia di trionfo, e ora è una storia di perseveranza. Dopo cinque voli riusciti, Ingenuity ha riscontrato “un’anomalia in volo” durante il suo sesto tentativo di volo. L’elicottero è atterrato in sicurezza nonostante il problema.

La NASA lo era Prevede di inviare l’elicottero in una missione di spedizione Per la fotografia aerea di paesaggi e atterraggi in una nuova location. I primi 150 metri del volo sono passati il ​​22 maggio senza intoppi. “Ma alla fine di quella tappa, è successo qualcosa: la creatività ha iniziato a regolare la sua velocità e ad inclinarsi avanti e indietro in uno schema oscillante”, La NASA ha detto in una dichiarazione giovedì.

L’elicottero ha continuato a salire e la NASA ha notato un improvviso aumento del consumo di energia prima che Ingenuity atterrasse in sicurezza.

La creatività è progettata per prendersi cura di se stessa al volo. Secondo la NASA, Utilizza un’unità di misura inerziale (IMU) per tenere traccia di posizione, velocità e posizione (posizione, velocità e direzione). Funziona in collaborazione con la telecamera di navigazione rotante, che alimenta il sistema con le immagini.

“A circa 54 secondi dall’inizio del volo, la pipeline di immagini fornita dalla telecamera di navigazione ha funzionato male”, ha detto la NASA. “Questo difetto ha causato la perdita di una singola immagine, ma soprattutto ha portato a tutte le successive immagini di navigazione fornite con timestamp imprecisi”.

Il problema dell’immagine ha causato fondamentalmente un mal di testa al sistema di navigazione di Ingenuity, facendogli tentare di correggersi a causa di “errori fittizi”. A testimonianza della progettazione e dell’ingegneria dell’elicottero, è riuscito ad atterrare a 16 piedi (5 metri) dalla sua posizione di destinazione. Il rover perseverante ha scattato una foto del suo compagno di volo il giorno successivo.

“In un senso molto reale, la creatività ha permeato la situazione e, sebbene il volo abbia rivelato un divario temporale che ora deve essere affrontato, ha anche confermato la forza del sistema in diversi modi”, Harvard Grip Books, Capo pilota creativo presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Ha descritto il viaggio come “estenuante”. Questi non sono i primi intoppi per l’ambiziosa missione di mostrare la tecnologia, ma sono più drammatici del precedente Problema software che ritarda il decollo del 4 ° volo Ingenuity in Aprile.

La creatività ha avuto successo dal momento È stato sollevato per primo da terra. Ogni volo aereo successivo costituiva una vittoria aggiuntiva che illustrava come il volo motorizzato e controllato potesse essere ottenuto su un altro pianeta e cosa ciò potrebbe significare per l’esplorazione futura.

Seguire Calendario spaziale 2021 per CNET Per restare al passo con le ultime novità spaziali di quest’anno. Puoi persino aggiungerlo al tuo Google Calendar.

READ  Come ha fatto questo teschio a finire da solo in una grotta in Italia? Finalmente abbiamo una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *