Lego Super Mario ha iniziato a gridare per Luigi • Eurogamer.net

Il gioco elettronico di Lego Super Mario ha iniziato a chiamare suo fratello, come osserva il suo proprietario.

Dopo l’aggiornamento del firmware di questa settimana, Lego Super Mario ora sta gridando a Luigi dopo averlo svegliato per un pisolino.

Le riprese video di questo fenomeno sono apparse online grazie al post qui sotto di un utente di Twitter Jay Phoenix – E lo stesso Lego ha ora commentato la misteriosa situazione.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna, che lo visualizzerà solo se accetti cookie mirati. Si prega di abilitare i cookie per la visualizzazione.

Rispondi al prof Il sito di social networking Facebook Un post che evidenzia l’aggiornamento del gioco Super Mario di questa settimana e risponde a qualcuno che chiede del possibile debutto di Luigi, l’account Lego ufficiale scrive:

“Questo è un modo molto creativo per recuperare il fratello scomparso. Abbiamo notato che Lego Mario sta iniziando a chiamarlo, e lo stiamo esaminando e speriamo di spiegare perché questo accade presto.

O Super Mario sta guadagnando un livello di Toy Story da esso, o questa sembra una campagna di marketing Lego molto intelligente. Ottieni giochi per evocare le loro controparti mancanti! I genitori hanno avvertito.

L’apparizione di Luigi sotto forma di Lego non è una sorpresa. Il set Lego Super Mario è uno dei più grandi lanci dell’azienda negli ultimi anni, sia in termini di vendite che in termini di numero di set offerti. Al massimo Il Super Mario Lego da £ 500 era disponibile al lancio della collezione la scorsa estate, Con A gennaio sono stati aggiunti altri 16 gruppi.

READ  AMD will allow consumers to purchase Threadripper Pro directly

Quindi, confermato Luigi? Di sicuro sembra probabile. Fan di Lego Ventilatore di mattoni E il Fanatici del mattone Entrambi hanno riferito di sussurri che Luigi arriverà come parte della prossima grande ondata di set del Regno dei Funghi prevista questa estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *