Le zanzare a Louisville risultano positive al virus del Nilo occidentale

Le zanzare a Louisville risultano positive al virus del Nilo occidentale


Il Dipartimento della salute di Louisville ha emesso un avviso dopo che le zanzare infette dal virus del Nilo occidentale sono state trovate in più di un codice postale e, secondo il Dipartimento della sanità pubblica e del benessere, le zanzare sono state rilevate nelle trappole di sorveglianza in queste aree: 40205, 40212, 40214 , ha affermato Connie Mendel, vicedirettore del Dipartimento di sanità pubblica e benessere nella metropolitana di Louisville, che mentre trovare zanzare nel Nilo occidentale non è raro in questo tipo di anno, le persone dovrebbero prendere le dovute precauzioni mentre sono all’aperto. Ad esempio, si consiglia alle persone di indossare un repellente per insetti e rimuovere l’acqua stagnante intorno alle case. Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi dal dipartimento: Evita le punture di zanzara Usa un repellente per insetti quando esci. I repellenti per insetti contenenti DEET, picaridin, IR3535, un po’ di olio di limone, eucalipto e prodotti a base di para-menthan diol forniscono una protezione di lunga durata. Per migliorare la sicurezza e l’efficacia, i repellenti per insetti dovrebbero essere usati secondo le istruzioni sull’etichetta. Maggiori informazioni sui repellenti per insetti sono disponibili qui. Quando il tempo lo permette, indossa maniche lunghe, pantaloni lunghi e calze quando sei all’aperto. Le zanzare possono mordere gli indumenti più sottili, quindi spruzzare sugli indumenti un repellente contenente permetrina o un altro repellente registrato dall’EPA fornirà una protezione aggiuntiva. Non applicare repellenti contenenti permetrina direttamente sulla pelle. Non spruzzare repellente per insetti sulla pelle sotto i vestiti. Prestare particolare attenzione durante le ore di punta delle punture di zanzara al mattino presto e al tramonto. Assicurati di utilizzare indumenti protettivi e repellenti dal tramonto all’alba o considera di evitare le attività all’aperto durante questi periodi. Resistenza alle zanzare per la tua casa Installa o ripara zanzariere su porte e finestre per tenere lontane le zanzare. Aiuta a ridurre il numero di zanzare intorno alla tua casa svuotando regolarmente l’acqua stagnante da vasi di fiori, grondaie, secchi, coperture per piscine, ciotole per animali domestici, pneumatici abbandonati e abbeveratoi per uccelli. Finora quest’anno non sono stati segnalati casi umani di West Nile a Louisville. Ecco i dati degli anni precedenti: 2020 – 0 casi umani, 0 decessi 2019-2 casi umani, 1 decesso 2018-6 casi umani, 0 decessi 2017-2 casi umani, 0 decessi 2016-6 casi umani, 1 decesso secondo il Ministero della Salute, nella maggior parte dei casi, le persone infette dal virus del Nilo occidentale non sviluppano alcun sintomo o sintomi relativamente lievi. Tuttavia, meno dell’1% delle persone colpite sviluppa una grave malattia neurologica come l’encefalite o la meningite. Le malattie gravi possono colpire persone di qualsiasi età, ma le persone di età superiore ai 60 anni hanno maggiori probabilità di sviluppare una malattia grave. Le persone con determinate condizioni mediche, come cancro, diabete, ipertensione, malattie renali e persone che hanno subito trapianti di organi, hanno anche maggiori probabilità di sviluppare malattie gravi. dai 60 anni. Il dipartimento monitora le popolazioni di zanzare utilizzando trappole posizionate strategicamente in tutta la comunità e testa le zanzare per malattie come il Nilo occidentale, il lacrosse, i cavalli orientali e l’encefalite di St. Louis. In primavera, il dipartimento pretratta potenziali siti di riproduzione delle zanzare con larvicidi per impedire che si schiudano. In estate, i laghetti da pesca trattano e appannano le zanzare in risposta al virus del Nilo occidentale e ad altre malattie trasmesse dalle zanzare, e le zanzare saranno appannate giovedì 12 agosto, in queste aree, tempo permettendo, Churchill Downs, Portland, Highlands, Iroquois. La nebbia si verifica nelle prime ore del mattino o nelle prime ore della sera. Per verificare se la tua zona ha subito la nebbia o sarà appannamento, chiama la hotline per le zanzare, 574-6641, o visita il sito web del dipartimento. Per presentare un reclamo sulle zanzare nella tua zona, chiama Metro Call al 311 o 574-5000.

READ  The artificial sun in Korea breaks the world record for an incredible 20 seconds

Il dipartimento della salute di Louisville ha emesso un avviso dopo che le zanzare infette dal virus del Nilo occidentale sono state rilevate in più di un codice postale.

Secondo il Dipartimento di sanità pubblica e benessere, sono state rilevate zanzare nelle trappole di monitoraggio in queste aree: 40205, 40212, 40214, 40215.

Connie Mendel, vicedirettore del Dipartimento di salute pubblica e benessere di Metro Louisville, ha affermato che, sebbene in questo tipo di anno non sia raro trovare zanzare nel Nilo occidentale, le persone dovrebbero prendere le dovute precauzioni mentre sono all’aperto.

Ad esempio, si consiglia alle persone di indossare un repellente per insetti e rimuovere l’acqua stagnante intorno alle case.

Ecco alcuni suggerimenti aggiuntivi dal dipartimento:

Evita le punture di zanzara

  • Usa un repellente per insetti quando esci. I repellenti per insetti contenenti DEET, picaridin, IR3535, un po’ di olio di limone, eucalipto e prodotti a base di para-menthan diol forniscono una protezione di lunga durata. Per migliorare la sicurezza e l’efficacia, i repellenti per insetti dovrebbero essere usati secondo le istruzioni sull’etichetta. Maggiori informazioni possono essere trovate sui repellenti per insetti quaggiù.
  • Quando il tempo lo permette, indossa maniche lunghe, pantaloni lunghi e calze quando sei all’aperto. Le zanzare possono mordere gli indumenti più sottili, quindi spruzzare sugli indumenti un repellente contenente permetrina o un altro repellente registrato dall’EPA fornirà una protezione aggiuntiva. Non applicare repellenti contenenti permetrina direttamente sulla pelle. Non spruzzare repellente per insetti sulla pelle sotto i vestiti.
  • Prestare particolare attenzione durante le ore di punta delle punture di zanzara al mattino presto e al tramonto. Assicurati di utilizzare indumenti protettivi e repellenti dal tramonto all’alba o considera di evitare le attività all’aperto durante questi periodi.
READ  Come camminare può costruire il cervello

Proteggi la tua casa dalle zanzare

  • Installa o ripara zanzariere su porte e finestre per tenere lontane le zanzare.
  • Aiuta a ridurre il numero di zanzare intorno alla tua casa svuotando regolarmente l’acqua stagnante da vasi di fiori, grondaie, secchi, coperture per piscine, ciotole per animali domestici, pneumatici abbandonati e abbeveratoi per uccelli.

Finora quest’anno non sono stati segnalati casi umani di West Nile a Louisville. Questi sono i dati degli anni precedenti:

  • 2020 – 0 infezioni umane, 0 decessi
  • 2019-2 infezione umana e un decesso
  • 2018-6 vittime umane, 0 morti
  • 2017-2 casi umani, 0 decessi
  • 2016 – 6 casi umani e 1 decesso

Secondo il Ministero della Salute, nella maggior parte dei casi, le persone infette dal virus del Nilo occidentale non sviluppano alcun sintomo o sintomi relativamente lievi.

Tuttavia, meno dell’1% delle persone colpite sviluppa una grave malattia neurologica come l’encefalite o la meningite.

Le malattie gravi possono colpire persone di qualsiasi età, ma le persone di età superiore ai 60 anni hanno maggiori probabilità di sviluppare una malattia grave. Le persone con determinate condizioni mediche, come cancro, diabete, ipertensione, malattie renali e persone che hanno subito trapianti di organi, hanno anche maggiori probabilità di sviluppare malattie gravi.

Il dipartimento della sanità pubblica e del benessere della metropolitana di Louisville gestisce un programma di controllo delle zanzare da oltre 60 anni. Il dipartimento monitora le popolazioni di zanzare utilizzando trappole posizionate strategicamente in tutta la comunità e testa le zanzare per malattie come il Nilo occidentale, il lacrosse, i cavalli orientali e l’encefalite di St. Louis.

In primavera, il dipartimento pretratta potenziali siti di riproduzione delle zanzare con larvicidi per impedire che si schiudano. In estate, i laghetti da pesca trattano e appannano le zanzare in risposta al virus del Nilo occidentale e ad altre malattie trasmesse dalle zanzare.

READ  Il telescopio più grande del mondo è in fase di completamento

Giovedì 12 agosto si appannano le zanzare, in queste zone il tempo permette Churchill Downs, Portland, Highlands, Iroquois.

La nebbia si verifica nelle prime ore del mattino o nelle prime ore della sera.

Per verificare se la tua zona ha sperimentato la nebbia o sarà appannamento, chiama la hotline antizanzare, 574-6641, o visita il dipartimento sito web. Per presentare un reclamo sulle zanzare nella tua zona, chiama Metro Call al 311 o 574-5000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *