Le persone crescono duramente Demo for Outriders così gli sviluppatori vengono coinvolti in • Eurogamer.net

Outriders Demo era popolare – più di 2 milioni di persone l’hanno scaricata – ma ha anche alcuni problemi che gli sviluppatori sono desiderosi di risolvere.

Tra i più importanti c’è la coltivazione pesante di oggetti potenti, che i giocatori eseguono in previsione dell’uscita del gioco appropriata il 1 ° aprile 2021.

La progressione della demo di Outriders passa al gioco principale e puoi replicare molti dei contenuti nella demo, più e più volte, sperando di mettere fuori combattimento un oggetto molto potente da una scatola o da un nemico.

Pertanto, i giocatori generano una demo per riempire la loro libreria di mod e acquisire varie leggende (sono riuscito a catturarne la mia da solo durante la riproduzione).

a Ultimo reddit, Developer People Can Fly ha affermato che questo “caricamento in avanti” della progressione all’interno della demo può influenzare l’equilibrio del sistema di progressione nel gioco principale.

People Can Fly ha dichiarato: “Ovviamente, la decisione di ogni giocatore è come giocare da solo, e non vogliamo che alle persone venga impedito di utilizzare l’attrezzatura demo se si divertono”.

“Tuttavia, vogliamo garantire che questo processo non sia eccessivamente semplicistico, facile o vulnerabile allo sfruttamento”.

Non ci è voluto molto perché le demo di Outriders scoprissero una “caverna del bottino” attraverso un triplo tour, oltre a sfruttare il rivenditore e usarlo per l’agricoltura pesante.

Ecco come funziona (presto, riuscito): vai al livello V globale (questo ti dà le migliori possibilità di ottenere il leggendario Drop disponibile nella demo), seleziona un punto della storia “Facing Change in Tower” dalla lobby, carica il gioco e poi corri in giro sbloccando i tre forzieri vicini. Non c’è bisogno di combattere. Dopo aver aperto i tre forzieri, torna nella hall e ripeti.

In risposta, People Can Fly rilascerà un aggiornamento demo back-end alle 15:00 ora del Regno Unito di oggi, 5 marzo, che reindirizza l’agricoltura alle meccaniche del gioco “che potrebbero essere più divertenti da giocare e ripetere per i giocatori”.

A tal fine, gli oggetti epici non appariranno più nei negozi e nei fornitori all’interno della demo e gli scrigni non lasceranno più oggetti leggendari. Invece, le ricompense delle missioni secondarie (su corse frequenti) ora avranno la possibilità di rilasciare oggetti leggendari. Il risultato è che coloro che vogliono coltivare per la leggenda in Demo dovranno ora giocare le missioni secondarie.

Nota: i tassi di declino per i nemici non vengono modificati. Quindi, vai avanti e uccidi quel capitano. Ancora, ancora e ancora.

Questo è il mio leggendario Outriders vacillante della demo.

Ci sono più cambiamenti nella demo. People Can Fly ha affermato che la patch, che dovrebbe essere pubblicata all’inizio della prossima settimana, aggiunge commutatori di motion blur per tutte le piattaforme, riduce i tempi di matchmaking e risolve i crash del computer.

Mentre il gioco si avvicina al lancio, People Can Fly ha detto che sta osservando fastidiose vibrazioni della fotocamera durante le scene cinematografiche, migliorerà il sistema di copertura e cercherà un modo per aiutare i giocatori a recuperare gli oggetti che sono misteriosamente scomparsi.

Nel frattempo, People Can Fly ha detto di aver notato barare sulla demo di Outriders (non ci è voluto molto!), Con alcuni giocatori che utilizzano software di terze parti per modificare i file di gioco e salvare i dati a loro vantaggio. Per un gioco cooperativo online, questo è chiaramente un problema.

People Can Fly ha affermato di poter riconoscere gli imbroglioni “relativamente facilmente” attraverso il suo sistema di backend e ha promesso che “le loro azioni non dovrebbero influenzare il tuo solito gameplay o la tua esperienza collaborativa”. Dita incrociate.

Roba solida a tutto tondo. Verificare Impressioni sperimentali Outriders Per conoscere la tua opinione sul gioco.

READ  Xbox Cloud Gaming sarà rilasciato domani in beta su PC e iOS • Eurogamer.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *