Lancio di AlphaTauri: Franz Tost fissa gli obiettivi per la stagione mentre il team italiano svela una nuova vettura

AlphaTauri è stata la seconda squadra di F1 Il loro concorrente 2021 è stato presentato venerdì mattina Con il capitano Franz Toast che ha messo l’obiettivo di fine stagione sul mucchio di centrocampo in questa stagione.

La squadra gemella della Red Bull è arrivata settima lo scorso anno nel campionato costruttori con una serie di ottimi piazzamenti e risultati positivi.

In effetti, la loro vittoria a Monza è stata un momento clou poiché Pierre Gasly è salito sul campo in un meraviglioso pomeriggio del Gran Premio d’Italia per ottenere la sua prima vittoria al massimo livello nel motorsport.

Il francese è stato riservato per questa stagione ed è affiancato dal rookie giapponese Yuki Tsunoda.

Tsunoda, membro della Red Bull Driver Academy, è nuovo da una stagione impressionante in Formula 2, dove ha ottenuto il terzo posto nella classifica piloti.

Entrambi mireranno a sfruttare gli exploit della scorsa stagione dell’epoca e quando è stata rivelata una nuova sorprendente apparizione online per AT 02, Toast si è affrettato a rivelare le ambizioni che lui e il team di Finaza avevano per il prossimo anno.

“Nel 2020, la Scuderia AlphaTauri era una squadra di centrocampo e stavamo combattendo con successo contro altre squadre come McLaren, Renault e Racing Point, ma il nostro obiettivo per quest’anno è quello di essere sempre in cima a questo gruppo di centrocampisti e continuare a migliorare”, ha detto. . Attraverso Sito ufficiale di F1.

“Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo evitare problemi di affidabilità e terminare tutte le gare a punti.

“Può succedere solo se non commettiamo errori, quindi dobbiamo concentrarci al 100% sul nostro lavoro, gara dopo gara, dentro e fuori dalla pista, perché i nostri concorrenti sono difficili da combattere.

READ  Vittori racconta cosa significa diventare il primo campione italiano

“Faremo del nostro meglio per dare spettacolo a tutti i fan della Formula 1, che spero di rivedere presto in pista a riempire gli spalti”.

Come per la Red Bull, AlphaTauri utilizzerà l’ultimo propulsore Honda – e l’ultimo nello sport per almeno un po ‘- in questa stagione.

Sicuramente sperano che il gigante automobilistico giapponese abbia dato loro un sacco di grugniti mentre cerca di uscire dallo sport con boom.


News Now – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *