L’alleato di Trump Michael Flynn condanna la richiesta di “una religione” negli Stati Uniti | Michael Flynn

Michael Flynn, il primo consigliere per la sicurezza nazionale di Donald Trump, è stato ampiamente condannato dopo aver chiesto l’istituzione di una “religione unica” negli Stati Uniti.

Libertà religiosa sancita da Primo emendamento Alla Costituzione degli Stati Uniti, che afferma: “Il Congresso non emetterà alcuna legge che rispetti l’istituzione o vieti il ​​libero esercizio della religione”.

Indipendentemente da ciò, Flynn ha detto sabato a una manifestazione a San Antonio organizzata dal “News Media Network” senza scopo di lucro cristiano americano: “Se abbiamo una nazione sotto Dio, cosa che dobbiamo, dobbiamo avere una religione. Una nazione sotto Dio e una religione.” Uno sotto Dio.

In risposta, la democratica del Minnesota Ilhan Omar, una delle prime donne musulmane elette al Congresso, ha dichiarato: Lei disse: “Queste persone odiano la Costituzione degli Stati Uniti”.

Mark Hertling, generale in pensione e commentatore dei media, di nome Flynn, lui stesso un generale in pensione, “è un imbarazzo per l’esercito americano”.

“Le sue parole sono disgustose”, ha detto Hertling.

Domenica, il giornalista veterano Carl Bernstein ha detto alla CNN che Flynn, come uno dei “criminali, idioti e pericolosi autoritari” che lo stesso Trump ha circondato dentro e fuori l’ufficio, stava “dicendo ad alta voce che nessuno ha mai detto a un aiutante”. o confidente del Presidente degli Stati Uniti.” .

Bernstein ha aggiunto: “Non dovrebbe sorprendere sapere che Michael Flynn dice il tipo di cose che fa, ma la cosa più importante qui è che gran parte del Partito Repubblicano… quasi il 35% nei sondaggi all’estero ha affermato di Preferisco Trump perché il cristianesimo viene derubato. chi sono.

“Quindi Michael Flynn non è lontano dal numero di persone in questo paese”.

Flynn non è estraneo alle polemiche. È stato licenziato da un ruolo di alto livello nell’intelligence di Barack ObamaÈ diventato uno stretto collaboratore di Trump prima dimissioni Come consigliere per la sicurezza nazionale dopo meno di un mese in carica, per aver mentito all’FBI sui contatti con i russi.

sughero dichiarato colpevole di un’accusa penale Sotto l’indagine di Robert Mueller sull’interferenza elettorale russa e sui collegamenti tra Trump e Mosca, ha cercato di ritirarsi prima di riceverlo Chiedo scusa da Trump.

Da allora è emerso come una figura influente di estrema destra, collegato Per la teoria del complotto QAnon e apparire invocare la ribellione armata.

A San Antonio, Flynn ha chiamato il nome accusa Un altro alleato di Trump, Steve Bannon, sull’inchiesta sull’attacco al Campidoglio, “Abuse of Free Speech” – un’altra libertà del Primo Emendamento.

Il 6 gennaio il Campidoglio è stato attaccato dai sostenitori di Trump che cercavano di invertire la sconfitta elettorale. Flynn è lo stesso Evoca thread Dalla Commissione d’inchiesta della Camera dei rappresentanti. Venerdì, ha detto a Fox News che non aveva nulla da nascondere.

In Texas, Flynn ha descritto l’inchiesta della Camera come “la crocifissione del nostro Primo Emendamento, la libertà di parola, la libertà di riunione pacifica”.

Le sue osservazioni sulla religione hanno attirato il sostegno di uno dei principali contendenti in una feroce battaglia per la nomina repubblicana al Senato dell’Ohio.

Josh Mandel, ex tesoriere dello stato dell’Ohio, cinguettare: “Stiamo con il generale Flynn.”

La religione di Mandel è stata oggetto di dibattito e controversia. A settembre è stata pubblicata la rivista Forward. editoriale che gli chiedeva se stesse “rifiutando la sua ebraicità” per attirare elettori cristiani dell’estrema destra.

In risposta, Mandel descrivere se stesso “Orgoglioso americano. Orgoglioso ebreo. Orgoglioso marine. Orgoglioso sionista. Tutti i democratici odiano”.

Dean Mandel è stato oggetto di un controverso attacco da parte di un altro candidato repubblicano, Mark Bocetta, che ha negato le accuse di antisemitismo.

Tra le critiche per il suo sostegno a Flynn, Mandel Lei disse “Libertà di religione” [is not equal to] Libertà dalla religione.” Anche lui Lei disse: “L’America non è stata fondata come stato laico”.

READ  Ivanka Trump e Jared Kushner hanno guadagnato almeno 24 milioni di dollari nell'ultimo anno alla Casa Bianca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *