Ladro di gioielli si allontana dalla “rapina da capogiro” a Parigi | Francia

La polizia francese sta cercando un ladro che ha preso gioielli da 2 milioni di euro e 3 milioni di euro (1,7 milioni di sterline, 2,55 milioni di sterline) da Hosri. Parigi Conservalo e vai prima che venga lanciato l’allarme.

L’uomo è fuggito su una moto elettrica dopo aver riferito di aver minacciato i lavoratori della gioielleria Chaumet vicino agli Champs-Elysées.

Programmi TVCC Il ladro dai capelli grigi, vestito con un abito grigio chiaro e camicia e cravatta bianca, è arrivato al negozio intorno alle 17:10 di martedì. Poco dopo, viene fotografato mentre esce dal negozio con una borsa bianca di gioielli e gemme e parte su una moto verde che ha lasciato parcheggiata fuori.

Il personale ha detto alla polizia che l’uomo solitario inizialmente fingeva di essere un cliente che chiedeva di vedere diversi pezzi di gioielli costosi prima di estrarre un coltello. Nessuno è rimasto ferito nel furto.

Jean de Hutseri, sindaco dell’8° arrondissement di Parigi dove è avvenuta la rapina, l’ha definita “sbalorditiva, audace, senza precedenti e sfortunata”. ha detto un agente di polizia parigino Giornale il ladro era fuggito attraverso spazi “enormi”.

Il gioielliere, fondato nel 1780 e noto soprattutto per il suo flagship store in Place Vendôme vicino al Ritz, è stato derubato nel 2009, quando sono stati rubati 1,9 milioni di euro di pietre preziose.

L’unità antifurto della polizia francese BRB sta supervisionando le indagini sull’ultima rapina a mano armata.

Potenziali testimoni in un vicino caffè Le Parisien hanno affermato di aver visto ma di non aver sentito nulla. Secondo quanto riferito, molti sono stati distratti dalla presenza di un tipo duro sullo schermo e specialista di arti marziali Jean-Claude Van Damme presso i vicini optometristi.

READ  Afghanistan: 2.000 persone che hanno lavorato nel Regno Unito stanno ancora aspettando il ponte aereo | Afghanistan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *