La US Space Force ha rivelato un oggetto sconosciuto in orbita vicino a un satellite cinese

Un satellite cinese può avere un compagno.

La US Space Force ha rivelato un UFO in orbita parallela alla nuova navicella spaziale cinese Shijian-21, secondo Rapporto preliminare da notizie spaziali.

Dal momento che può muoversi con il proprio potere, non ci è ancora chiaro di cosa si tratti. Ma abbiamo molte teorie su cosa potrebbe essere, da un nuovo dispositivo spazzatura spaziale all’ultima mostra di tattiche di guerra spaziale.

Il satellite cinese per la pulizia della spazzatura spaziale potrebbe avere un compagno

Il 23 ottobre il satellite cinese Shijian-21 è stato lanciato nello spazio in cima a un razzo Long March-3B. All’epoca, l’agenzia di stampa statale cinese, Xinhua, ha affermato che la sua navicella spaziale era “entrata con successo nell’orbita pianificata” e che sarebbe stata “fondamentalmente”. utilizzato per testare e verificare le tecnologie di mitigazione dei detriti spaziali. “Non c’è molto da analizzare in questo annuncio relativo all’oggetto appena scoperto, ma la Cina di solito non è molto esplicita riguardo agli sforzi spaziali. Ma il 3 novembre, le forze armate statunitensi hanno iniziato a osservare un oggetto non identificato in orbita parallela a Shijian -21, e il 18th Space Control Squadron della Space Force ha classificato l’inaugurazione come un “motore a calcio d’apogeo” e lo ha chiamato 2021-094C.

Un motore a calcio d’apogeo viene in genere utilizzato per sollevare carichi utili in orbite operative, comprese le orbite geostazionarie (GEO). Quando hanno finito di usarli, i satelliti a volte spazzano via i loro motori atomici, ma questo è “molto raro” e “quasi sempre fatto lanciandosi in un cimitero GEO, espellendo il motore e quindi abbassando il carico utile sul GEO appropriato “, ha affermato Jonathan McDowell del Center Harvard-Smithsonian Astrophysics, in un Gizmodo Rapporto. Le orbite dei cimiteri sono dove si trova la parte del leone della spazzatura spaziale, dove vanno i satelliti dopo aver esaurito la loro utilità. Questo di solito è intenzionale, quindi Il pericolo di collisioni nello spazio I frammenti di detriti molto veloci che diventano più abbondanti nello spazio orbitale sono di dimensioni ridotte.

READ  Una brutta infezione da donna ti farà pensare due volte prima di sbarazzartene la prossima volta

Il movimento di un oggetto sconosciuto sembra essere una “sincronizzazione deliberata”

GEO è un caso speciale di percorsi orbitali, in cui i satelliti presumono che un’orbita si muova in congiunzione con la posizione geografica sulla Terra sottostante. Questo lo fa sembrare “in attesa” per gli osservatori sulla Terra, nonostante la velocità con cui si sta ancora muovendo nello spazio. I satelliti sono solitamente installati in queste orbite relativamente alte per fornire comunicazioni o dati meteorologici per un’area specifica della Terra. Nel rapporto, McDowell ha aggiunto che espellere un oggetto da un satellite Geo è “un’idea molto rara e cattiva”, poiché ciò aumenta i rischi di successive collisioni con satelliti e altre apparecchiature in GSO o traiettorie inferiori.

Tuttavia, nessuno ha detto che doveva essere un motore di apogeo, e le prove suggeriscono che in realtà è qualcos’altro. Al momento della stesura di questo documento, “Attualmente non è noto se l’oggetto sia in un formato [apogee kick motor], un oggetto probabilmente correlato a test di mitigazione dei detriti spaziali o parte di potenziali test di funzionamento del controspazio”, ha scritto SpaceNews nel loro rapporto. L’oggetto potrebbe essere utilizzato per rendez-vous e test di prossimità, esperimenti di rifornimento o manipolazione con un braccio robotico o altri mezzi, ha aggiunto McDowell nel rapporto: “Shijian-21 e 2021-094C sono ancora in orbita attorno alla Terra a circa 50 miglia (80 km) sopra orbita. geosincrona nominale”, che è una buona parte della gamma” tipicamente utilizzata per trasmettere i satelliti GEO. A circa 37 miglia (60 km) di distanza, questa “sembra essere una sincronizzazione intenzionale”, ha affermato. McDowell’s Gizmodo, che non si adatta alla designazione del motore apogeo per la Space Force. “Se uscissi e dicessi addio, ti aspetteresti una separazione in costante crescita”, ha aggiunto. e dopo Rinnovato interesse nell’osservazione delle tattiche di guerra spaziale In mezzo alle crescenti tensioni tra Cina e Stati Uniti, possiamo essere certi che le maggiori potenze mondiali stanno monitorando da vicino questa situazione.

READ  Squali simili a Manta nel tardo Cretaceo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *