La tedesca BASF completa un impianto di produzione di additivi plastici in Italia

Singapore (ICIS) – BASF ha annunciato lunedì il completamento tecnico di un’attività di additivi per plastica di nuova costruzione a Pontecchio Marconi, in Italia.

La struttura moderna fornirà un’ampia gamma di BASF Soluzioni per supportare la posizione di BASF nel settore agricolo in crescita, ha affermato in un comunicato.

BASF La piattaforma tecnologica è costituita da una serie di stabilizzatori ottici e termici particolarmente efficaci nelle applicazioni di agricoltura plastica come coperture per serre, tunnel grandi e piccoli, reti e sacchi di substrato.

La BASF Pontecchio è già stata un’importante unità di produzione per stabilizzatori leggeri onesti ritardati.

“La coltivazione della plastica e l’uso della plastica nelle applicazioni agricole svolgono un ruolo importante nell’aiutare gli agricoltori a migliorare la produttività dei raccolti e la qualità del cibo in un ambiente sempre più difficile”, ha affermato la società.

“Le materie plastiche agricole devono essere in grado di proteggere i raccolti dall’esposizione a raggi UV intensi e al calore ed essere impermeabili alle sostanze chimiche che gli agricoltori utilizzano per trattare le malattie delle piante e le pratiche di disinfezione”, ha aggiunto.

L’azienda ha aggiunto che la domanda di tali plastiche rinforzate continua ad aumentare rapidamente.

READ  GameStop condivide più del doppio, WallStreetBets celebra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *