La stilista ricorda il cane di Meryl Streep che le mangiava la cintura sul set di Non guardare

non cercare

Netflix

Meryl Streep Sempre perfettamente assemblata come la attenta all’immagine Janie Orlean degli Stati Uniti si maschera da giorno del giudizio nel film nominato all’Oscar non cercarema uno dei suoi abiti più eleganti è stato buttato via quando il suo cane ha deciso che la sua cintura sembrava troppo elastica che elegante.

mentre frequenta Premi della Gilda degli stilisti Mercoledì a Santa Monica, non cercareLa costumista Susan Matheson, che è stata nominata per le sue creazioni contemporanee per Netflix, ha raccontato a People la storia di “una delle cose più grandi che mi sono successe nella mia carriera”, ha detto.

Per il film, Matheson, un veterano delle numerose produzioni del regista Adam McKay, ha vestito il capo in gran parte immaginario di Streep con eleganti abiti Giorgio Armani nei colori patriottici rosso, bianco e blu. La Streep si stava preparando a girare una scena in cui il suo personaggio appare su un Jumbotron durante una manifestazione attorno al meteorite a livello di estinzione del pianeta, quando Matheson ha ricevuto una telefonata urgente.

RELAZIONATO: All’interno del PEOPLE’s Portrait Studio ai Fashion Designers Guild Awards 2022

“Dovevi indossare questo splendido abito di San Giovanni con un ampio peplo con cintura”, ricorda Matheson. “Controllo sul set quando ricevo una chiamata che dice: ‘Susan, penso che tu debba venire nella stanza di Merrill, subito… abbiamo una situazione.'” “”

non cercare

non cercare

Netflix

Arrivando nel camerino di Streep, Matheson ha visto l’attrice e il suo cane, allora ancora un cucciolo. “Meryl è lì con la cintura”, ricorda la stilista, “e abbiamo avuto un piccolo problema… il cane pensava che fosse un giocattolo, è corso in camera da letto e l’ha masticato. Ma non preoccuparti, l’ho aggiustato!”

READ  Gigi Hadid celebrates her mother, Yolanda Hadid, on her 57th birthday: 'she's the best mom'

Imparentato: non cercare Battere il record di Netflix con le ore più viste in una settimana, il regista “sbalordito”

“La fibbia della cintura era attorcigliata e l’imbottitura sporgeva”, ha raccontato Matheson. E Meryl ha in mano un pennarello blu [that matches the belt] “Non preoccuparti, Susan,” dice, “ho già affilato tutte le fughe e tutti i buchi. Andrà tutto bene.”

“Ho detto, Meryl, sarai sul Jumbotron!” Matheson ricorda, osservando che anche con l’arte di Sharpie, i segni di masticazione non sarebbero passati inosservati sullo schermo gigantesco. “Dovremo cambiarti i vestiti.” Quindi ha finito per indossare un abito doppiopetto Giorgio Armani fatto per lei in Italia.”

Matheson ha detto che non ha portato il cane o Streep con lui nella sua avventura.

“Il cane è un cane meraviglioso e pensava di essere solo un giocattolo”, ha detto con una risata. “Volevo restituirglielo e dirgli ‘Mastica di più il costume.'”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *