La star italiana Lorenzo Insigne si unirà al Toronto FC con un contratto di 4 anni a luglio

Sabato il Toronto FC ha annunciato ufficialmente che l’esterno italiano Lorenzo Insigne ha firmato un pre-contratto per quattro anni con il club della Major League Soccer, a partire dal 1 luglio.

Il 30enne, che ha trascorso gran parte della sua carriera con il Napoli, squadra di Serie A, sarà inserito nella lista come giocatore designato in attesa della ricezione del suo ITC.

“Questo è un giorno storico ed emozionante per il nostro club”, ha dichiarato il presidente del club di Toronto Bill Manning in un comunicato stampa. “Lorenzo è un attaccante di livello mondiale all’inizio della sua carriera, è stato campione d’Europa con l’Italia e ha giocato nelle fasi più importanti della sua carriera calcistica con il Napoli.

“Lorenzo ha un talento per cambiare le partite. Gioca con gioia e passione, e i nostri tifosi e tifosi adoreranno vederlo come un membro della nostra squadra”.

Con il Napoli, Insigne ha segnato 114 gol e 95 assist in 416 partite in tutte le competizioni – Serie A, Coppa Italia, Supercoppa, Champions League ed Europa League.

Insigne ha vinto tre titoli in 11 anni di mandato, tra cui la Supercoppa (2014/2015) e la Coppa Italia (2013/2014 e 2019/2020). Ricopre la carica di capitano del club dal 2019.

“La sua capacità di creare opportunità per sé e per i suoi compagni di squadra è speciale”, ha affermato Bob Bradley, allenatore e direttore sportivo del Toronto FC. “E’ anche un giocatore che lavora con la squadra. Lorenzo è il tipo di giocatore che venite a vedere, perché c’è sempre una possibilità, farà qualcosa di memorabile”.

La firma del Napoli è uno swing per la squadra di Toronto che cerca di tornare a vincere dopo una triste stagione 6-18-10 nel 2021.

READ  Sporty Dispatch Scholar, Derek Amicon di Grandview

Il club è stato anche legato all’attaccante Belotti

Campione nel 2017 e secondo nel 2016 e 2019, Toronto si è piazzato al 26° posto su 27 squadre lo scorso anno. La stragrande maggioranza degli abbonati della franchigia ha scelto di rinunciare a quel poco della stagione giocata a Toronto, posticipata a causa della pandemia e della sfortunata prestazione della squadra in campo.

Per far posto a Insigne, Toronto dovrà rinunciare a uno dei tre giocatori designati, con probabilmente più movimento necessario se si unirà anche Belotti. Mentre il regista spagnolo Alejandro Pozuelo, giocatore dell’anno della Liga nel 2020, sembra impegnato a restare, sia l’attaccante della nazionale statunitense Jozy Altidore che l’esterno venezuelano Iverson Sotildo sembrano disposti a una mossa.

Insigne ha esordito in Italia nel 2012, ha esordito con gli Azzurri nella finale di Euro 2020 vinta contro l’Inghilterra, e ha giocato anche per la sua nazionale ai Mondiali 2014 ed Euro 2016.

Il TFC è stato anche legato al 28enne attaccante del Torino Andrea Belotti, un altro nazionale italiano il cui contratto scade quest’estate.

Si dice che Maple Leaf Sports and Entertainment, che possiede il Toronto Football Club, stia approfondendo il suo portafoglio ben fornito per acquisire Insigne con un contratto a lungo termine che lo renderà il giocatore più pagato della lega a distanza.

READ  Come guardare The Beatles: Torna su Disney+

L’attaccante del Los Angeles Carlos Villa ha guidato il campionato la scorsa stagione con $ 6,3 milioni.

MLSE non è estraneo agli articoli costosi.

La star dei Raptors Pascal Siakam ha guadagnato $ 33 milioni in questa stagione. Gli attaccanti Maple Leaf Auston Matthews ($ 10,47 milioni), Mitch Marner ($ 10,36 milioni) e John Tavares ($ 9,35 milioni) hanno guadagnato $ 30,178 milioni in questa stagione.

A cinque piedi quattro e 130 libbre, l’Insigne è piccolo ma fa un pugno. Può giocare in attacco in tutto il campo, ma è spesso usato come ala sinistra dove può usare la sua velocità, abilità con la palla e tiro potente con grande efficacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *