La stampa italiana è rimasta sbalordita da Bremer, il “ massimo gol estivo ” per il Liverpool dopo la rimozione di Romelu Lukaku

Il Liverpool potrebbe già pianificare la sua finestra estiva e un recente rapporto ha indicato che ha in mente un obiettivo importante.

Ho accennato allo specchio A febbraio i Reds hanno scelto il Torino Bremer come obiettivo principale, dopo aver ammirato i suoi progressi in Italia.

Domenica Bremer ha giocato con il Torino contro l’Inter, perdendo 2-1 in casa contro la squadra di Antonio Conte.

Celtic e l’interessante piano “League 3”

la sposa

884281

Celtic e l’interessante piano “League 3”

/static/uploads/2021/03/740906_t_1615825282.jpg

740906

Centro

Bremer ha dovuto fare i conti con il secondo fronte, spesso devastante, di Utaro Martinez e Romelu Lukaku, che avevano già segnato entrambi.

Lo spettacolo di Bremer in Italia è stato, tuttavia, lodato, con Compilazione Tuttomercatoweb Raccolta di notizie di giornali sulla sua prestazione contro Lukaku.

La Gazzetta dello Sport Bremer lo ha descritto come un “muro”, sostenendo che conteneva Lukaku e “ridotto il suo corpo” – un grande segno del suo potenziale passaggio al calcio inglese.

Foto di Valerio Benicino / Getty Images

Il Corriere dello Sport ha aggiunto che la battaglia tra Bremer e Lukaku è stata “intensa” ma Bremer ha “rimosso” Lukaku dal match fuori dal calcio di rigore.

Lukaku è stato uno dei migliori attaccanti della Premier League e rimane uno dei migliori marcatori d’Europa, quindi il controllo di Bremer su di lui è un segno importante della sua qualità.

Il Liverpool stava sicuramente guardando domenica e se così fosse, sarebbe molto impressionato, anche se il brasiliano era dalla parte dei perdenti.

Foto di Stefano Guidi / Getty Images

In altre notizie, Don’t Let It Go: il club ha messo in guardia contro la vendita dell’obiettivo Everton da 24 milioni di sterline

READ  Antonio Conte al Tottenham 'FATTO', 'OK' il nuovo contratto di Messi con il Barcellona, ​​Zaha 'presenta richiesta di trasferimento'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *