La Russia “perde un altro generale” e combattenti SWAT d’élite in Ucraina

S

Gli Stati Uniti hanno subito l’uccisione di un altro generale, oltre a sette combattenti SWAT della terrificante divisione Dzerzhinsky della Guardia nazionale del paese sotto il diretto controllo di Vladimir Putin, secondo i rapporti.

Arriva in mezzo all’avvertimento di un importante pilota russo che le forze del suo paese hanno subito perdite di portata tale da “orrire” le persone quando la figura – ora un segreto gelosamente custodito – verrà rivelata.

Il capitano Alexander Garnaev – un famoso pilota collaudatore militare e destinatario dell’Ordine del Cremlino, il premio Eroe della Russia – ha denunciato la guerra “completamente incomprensibile”.

Il maggiore generale Oleg Mityaev, 47 anni, comandante della temibile 150a divisione di fucili a motore, è stato ucciso durante l’assalto a Mariupol, dicono gli ucraini.

Anton Gerashchenko, consigliere del ministero dell’Interno ucraino, ha pubblicato la foto del cadavere di un ufficiale militare decorato, padre di due bambini.

È il quarto generale russo a morire in guerra, secondo Kiev.

Mosca ha confermato la morte di un solo generale e non ha commentato i rapporti su Metayev.

Un ritratto in lutto con le foto di sei combattenti SWAT russi morti

/ VK.com/east2west Notizie

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha riferito della morte di un altro generale russo nel suo discorso notturno, ma non lo ha nominato.

In Russia è stata pubblicata una foto di un fabbro che mostra le foto di sei combattenti d’élite “Maroon Beret” delle forze speciali del Vityaz Special Purpose Center della divisione Dzerzhinsky, dal nome del fondatore della polizia segreta sovietica Felix Dzerzhinsky.

Successivamente è stato rivelato che il settimo era stato ucciso.

Solo quattro sono stati nominati.

Il maggiore Viktor Maksimchuk, 44 anni, era il comandante di un reggimento di fucili a motore, anch’egli morto nei combattimenti vicino a Mariupol.

Il suo funerale, padre e nonno, è previsto per mercoledì nella regione di Krasnodar.

Mikhail Belyakov, un sergente trentenne della regione di Penza, è stato insignito postumo dell’Ordine del Coraggio.

Era padre di due bambini.

Alexander Garnaev, vincitore del premio “Eroe della Russia”.

/ Alexander Garnaev / Est 2 Nuovo Ovest

È stato ucciso in Ucraina il 27 febbraio, ma come altri annunci di morti russe, è stato rilasciato con un ritardo di circa due settimane.

Ucciso anche Alexei Plenkov, diplomato all’Istituto delle forze della guardia nazionale di Novosibirsk.

Il quarto combattente SWAT ad essere nominato è Maxim Postozvonov, originario della regione di Samara.

Secondo quanto riferito, il corpo di un altro soldato russo Aslan Bey Mukhtarov è stato trovato sul campo di battaglia due settimane e mezzo dopo la sua morte.

Il capitano dell’aeronautica militare, il capitano Alexei Belkov, è stato ucciso quando il suo aereo è stato abbattuto.

Altri due dalla stessa città, Bratsk, in Siberia, sono stati trasportati in aereo per 3.500 miglia per combattere nella guerra: Ilya Kubik, 18 anni, e Pyotr Tereshonok.

“Chino la testa davanti al coraggio dei nostri soldati e ufficiali”, ha detto il sindaco della città.

Il rispettato pilota collaudatore Garnaev si è dimesso da una serie di posizioni sulla guerra “non completamente compresa”.

L’eroe della Russia e un onorevole pioniere dei test, ha lanciato un attacco feroce sul modo in cui “le città ucraine sono state bombardate e schiacciate con i carri armati”.

Il suo omologo in Ucraina, Alexander Galonenko, aveva visto il gigante An-225 Mriya bombardato “davanti ai suoi occhi”.

Ora si nasconde nel seminterrato di casa sua, dove “la sua casa viene costantemente bombardata e bombardata”.

Ha accennato all’opposizione tra i russi.

“È insopportabile per me vedere quanto hanno sofferto i nostri uomini, compresi quelli che conosco personalmente. È insopportabile per me”.

Ha avvertito: “Prima o poi la società conoscerà il numero finale delle perdite…

“La società sarà terrorizzata”.

Si è dimesso da Presidente del Consiglio di Amministrazione del Russian Champions Club.

READ  Trump News: aggiornamenti in tempo reale sul processo di impeachment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *