La partita tra Francia e Italia va in tv? Orario d’inizio, canale e come guardare la partita del Sei Nazioni femminile

L’Italia affronterà una dura sfida cercando di battere la Francia in casa nel Campionato Sei Nazioni femminile di domenica.

La Francia, così come l’Inghilterra, sono le favorite per la vittoria del titolo quest’anno e l’allenatore Andrea de Giandomenico ha capito il compito che attende la squadra.

Ha detto: “Non è mai facile giocare in trasferta contro la Francia – abbiamo fatto bene contro la Francia, ma sempre in Italia. Questa è un’altra sfida per noi, andare in Francia e cogliere l’occasione.

“Prima di iniziare il torneo, possiamo parlare di Inghilterra e Francia, e poi possiamo parlare delle altre squadre che stanno cercando il terzo posto.

“Ogni piccola opportunità per noi è vitale, quindi dobbiamo sfruttarla e la nostra difesa deve essere pronta, perché la Francia è un’ottima squadra e gioca con una palla così veloce”.

Ma chi ha scelto e come può guardare il pubblico? Questo è tutto quello che avete bisogno di sapere.

Quand’è?

La partita inizierà alle 15 di domenica 27 marzo.

Come posso guardare?

La partita sarà disponibile per la visione su BBC iPlayer.

Notizie di squadra

Alla nazionale francese mancano alcuni dei suoi giocatori chiave Caroline Bogard e Pauline Bourdon, ma hanno ancora un gran numero di superstar. Caroline Drouin inizia l’Half-Fly con la sua compagna di linebacker di nome Alexandra Chambon. Gli attaccanti Romain Menegger, i capitani Gael Hermit ed Emilyn Gross costituiscono l’ultima fila.

Nel frattempo, per l’Italia, hanno anche volti noti nelle loro fila poiché capitan Manuela Forlan inizia come terzino. Aura Muzzo e Maria Magatti prendono il nome dalle ali e Sofia Stefan inizia il mediano di mischia. In prima fila Gaia Maris, Melissa Bitoni e Lucia Gay.

READ  Lo scambio di Harry Kane da parte di Bernardo Silva del Manchester City, il debutto di Messi, ha rifiutato di interpretare Mbappe da solo nell'allenamento del Paris Saint-Germain

Possono anche cercare esperienza dalla panchina poiché Sarah Baraten, che è diventata la prima donna italiana a raggiungere le 100 presenze l’anno scorso, è stata nominata come sostituta.

Formazioni confermate

Francia: Chloe Jacquet. Leah Morey, Miley Villepon, Gabrielle Vernier, Marie Aurélie Castell; Caroline Drouin, Alexandra Chambon; Anael Deshais, Agathe Schatt, Clara Joyo, Maduso Vale, Audrey Forlani, Roman Menegger, Gael Hermit (capitano), Emeline Gross.

Sostituti: Laurie Toei, Coco Lindelof, Asia Khalfaoui, Manai Philo, Axel Berthomiou, Laurie Sansos, Jesse Tremoliere, Emily Pollard.

Italia: Manuela Forlan (capitano); Ora Muzzo, Michela Cellari, Alyssa Dinka, Maria Magati; Beatrice Rigoni, Sophia Stefan; Gaia Maris, Melissa Bitoni, Lucia Gay, Sarah Tounisi, Giordana Duca, Francesca Sperna, Isabella Locatelli, Elisa Giordano.

Sostituzioni: Vittoria Ficini, Emanuela Steca, Sarah C, Valeria Federighi, Alessandra Frangipani, Sarah Baraten, Veronica Madea, Vittoria Ostuni Minuzzi.

predizione

La Francia è l’altra squadra, oltre all’Inghilterra, che potrebbe vincere il titolo quest’anno ma in Italia deve affrontare forti avversarie. Gli Azzurri cercheranno di eguagliare la loro migliore seconda posizione nel 2019, se non batterli. Tuttavia, la Francia avrà un vantaggio territoriale rispetto ai suoi rivali. Francia 15-15 Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *