La nuova Porsche 911 GT3 Touring porta l’attenzione sulla strada e un cambio manuale

La nuova Porsche 911 GT3 ottiene un pacchetto Touring di “valore inferiore” che offre un design leggero e un cambio manuale a sei marce.

Come con la precedente generazione di 911 GT3 Touring, la nuova aggiunta alla gamma è meccanicamente identica alla GT3 standard da 503 CV rivelata all’inizio di quest’anno, ma con una serie di importanti revisioni rivolte ai conducenti che hanno una chiara passione per la guida classica discreta piacere.”

La 911 GT3 Touring, dotata di cambio manuale a sei marce, pesa 1.418 kg o 1.435 kg con cambio automatico a sette marce opzionale, lo stesso della GT3 standard.

In tipico stile Touring, l’enorme spoiler posteriore fisso è stato rimosso a favore di un elemento nascosto che si estende automaticamente, mentre dettagli di design dettagliati includono finiture dei finestrini in alluminio, uno splitter anteriore con codice colore, un badge posteriore “Touring” e fari oscurati.

All’interno, si distingue per un’esclusiva finitura in pelle per sedili, volante, leva del cambio, consolle centrale e braccioli, nonché per pannelli e cruscotto in alluminio nero.

I prezzi corrispondono allo standard GT3, a partire da £ 127.820, e possiamo aspettarci che anche i numeri delle prestazioni rimangano quasi identici: 0-62mph in 3,4 secondi e una velocità massima di 199mph.

Il moniker Touring è stato utilizzato per la prima volta per una variante della 911 Carrera RS del 1973. Versioni simili della 718 Cayman e della 718 Boxster sono state messe in vendita nel 2019, con il badge “T”.

Leggi di più

2021 Porsche 911 GT3 lanciata con 503 cavalli

Porsche lancia la “Dynamic” 718 Boxster T e Cayman T

Come configurare la Porsche 911 definitiva: tutte le varianti affrontate

READ  Microsoft sta costringendo gli appassionati di Windows 10 a cambiare il proprio browser web oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *