La NASA sta pianificando un volo di prova di un iconico prototipo di elicottero su Marte

La NASA proverà a volare intelligenza Per la prima volta all’inizio del prossimo mese. L’agenzia ha annunciato che intende testare un prototipo di elicottero da 4 libbre Non prima dell’8 aprile. La creatività è arrivata su Marte, attaccata alla pancia della NASA Perseveranza roverChe è atterrato con successo sulla superficie del pianeta rosso 18 febbraio.

La perseveranza diffonderà la creatività nei 33 x 33 piedi di terreno all’interno del cratere Jezero che la NASA ha scelto per livellare. L’intero processo richiederà circa sei giorni per completare, con un passaggio della procedura che coinvolge un tagliacavi antincendio. Dopo che Perseverance avrà abbandonato Ingenuity, si ritirerà con cautela dall’elicottero per dare alle sue celle solari la possibilità di ricaricarsi. Una volta distribuito, la NASA tenterà di completare il suo volo di prova completo in circa 31 giorni. “Come con tutto ciò che riguarda l’elicottero, questo tipo non è mai stato schierato prima”, ha detto Farah Ali Bey, ingegnere di sistema al JPL.

Se tutto va secondo i piani, vedresti il ​​primo volo di prova di Ingenuity librarsi a 10 piedi sopra la superficie del pianeta per 30 secondi. Fino ad ora, la NASA aveva avuto solo la possibilità di far volare la creatività qui sulla Terra, testandola all’interno di camere a vuoto e laboratori. Volare un veicolo su Marte presenta alcune sfide uniche. Sebbene ci sia meno gravità sul pianeta, l’atmosfera è notevolmente meno densa. Ma forse la sfida più grande che deve affrontare il robot è la fredda temperatura marziana. Le temperature notturne possono scendere fino a meno 130 gradi Fahrenheit. “Marte è difficile”, ha affermato Mi Mi Aung, Ingenuity Project Manager presso JPL. “Il nostro piano è quello di lavorare su tutto ciò che il Pianeta Rosso ci propone nello stesso modo in cui abbiamo affrontato ogni sfida che abbiamo affrontato negli ultimi sei anni – insieme, con determinazione, molto duro lavoro, un po ‘di creatività”.

READ  Lo scrittore Atlantic critica le nuove linee guida sulla maschera di CDC: Troppo timido, Troppo complicato, Troppo tardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *