La NASA offre un primo assaggio del suo elicottero Marte attaccato al ventre della perseveranza

L’elicottero creativo della NASA viene visto per la prima volta su Marte, legato alla pancia del rover persistente, in vista del suo primo volo il mese prossimo.

Lo scudo del relitto, che copre il piccolo elicottero, è stato rimosso da Perseverance Sunday, rivelando la creatività nascosta e la cuccetta di lato sotto l’auto.

Secondo la NASA, era “piegato e avvitato”, il che diceva che sarebbe stato necessario “un origami inverso” prima che potesse essere dispiegato sulla superficie di Marte.

Ora intraprenderà il suo viaggio di “ due giorni ” verso la pista di atterraggio designata all’interno del cratere Jezero, dove Ingenuity inizierà il suo volo inaugurale.

La NASA dice che verrà lanciata “non più tardi della prima settimana di aprile”, a quel punto avranno 30 giorni per effettuare il primo lancio dell’elicottero in un altro mondo.

L’elicottero creativo della NASA viene visto per la prima volta sulla superficie di Marte, legato alla pancia del rover perseverante dopo aver lasciato cadere lo scudo dei detriti dalla navicella.

L’innovativo elicottero della NASA si prepara per “The Wright Brothers Moment”

La NASA è pronta a volare dove nessuno ha mai volato prima: l’atmosfera marziana.

Il veicolo, chiamato Ingenuity, volerà fino a 100.000 piedi sulla Terra, consentendogli di raccogliere dati geologici in aree che il veicolo non può raggiungere.

La NASA paragona questa missione al “momento dei fratelli Wright”, perché sarà la prima volta nella storia che un velivolo sorvola un altro mondo.

Prima del lancio, impiegherà fino a 60 giorni per ricaricare legato al suo Perseverance Rover.

Se sopravvive alla dura notte di Marte -90 ° C, la NASA farà il suo primo tentativo di volo in 30 giorni.

“Da quando i fratelli Wright hanno sorvolato per la prima volta i cieli di Kill Devil Hills, nella Carolina del Nord, il 17 dicembre 1903, i primi voli sono stati importanti pietre miliari nella vita di qualsiasi veicolo progettato per i viaggi aerei”, ha detto la NASA in una nota.

Prima di poter seguire il volo inaugurale di un aereo sul Pianeta Rosso, la perseveranza deve “far cadere” l’ingegnosità in un’area libera e sicura che diventerà la prima pista di atterraggio su Marte.

Debris Shield è stato progettato per proteggere l’elicottero da 4 libbre durante un atterraggio di “ 7 Minutes Terror ” sul Pianeta Rosso più di un mese fa, il 18 febbraio 2021.

La NASA afferma che rimuovere lo scudo dei detriti prima di effettuare il volo riduce la quantità di detriti che potrebbero causare problemi all’atterraggio di un elicottero su Marte.

Prima del primo volo, anche l’Agenzia spaziale americana stava monitorando il tempo su Marte per assicurarsi che fosse sicuro volare, proprio come un pilota sulla Terra ottiene una previsione del tempo.

READ  Disegnare per la prima volta il confine tra il nostro sistema solare e lo spazio interstellare

“Il tempo sereno a cui teniamo può essere chiamato tempo atmosferico, ma c’è anche un diverso tipo di tempo a cui teniamo: il tempo spaziale, che ha a che fare con il fatto che la creatività è tanto un veicolo spaziale quanto un aeroplano ,” Egli ha detto. NASA.

Il tempo atmosferico è correlato a condizioni come la densità dell’aria al momento del volo, che influisce sulla spinta che il rotore può produrre. La temperatura diurna e i profili del vento vengono utilizzati anche per stimare l’energia richiesta per il funzionamento dei riscaldatori.

I venti durante il volo sono associati ai rischi associati al decollo, all’atterraggio e al volo con vento forte o condizioni estremamente ventose.

“Tutte le cose di cui il pilota si occuperà anche sul campo”, ha scritto l’agenzia.

L'Innovation Experience, una dimostrazione della tecnologia, sarà il primo velivolo a tentare di volare con potenza e controllo su un altro pianeta.  L'impressione dell'artista

L’Innovation Experience, una dimostrazione della tecnologia, sarà il primo velivolo a tentare di volare con potenza e controllo su un altro pianeta. L’impressione dell’artista

“Fortunatamente per l’ingegno, la previsione del tempo su Marte è più semplice per certi versi che sulla Terra”, ha detto l’agenzia.

“L’assenza di oceani porta a uno schema in qualche modo ripetibile, quindi guardare le previsioni meteorologiche e i dati nei giorni precedenti il ​​viaggio ci informa sulle condizioni effettive del viaggio”.

La meteorologia spaziale è correlata alla radiazione del sole e al modo in cui influisce sulla creatività, secondo la NASA, che ha affermato che tutto su Marte è un bagno di raggi cosmici.

Il team dietro l'elicottero da 4 libbre restringe la sua portata al sito di lancio, che diventerà il primo `` aeroporto in un altro mondo '' quando Ingenuity farà il suo primo volo.

Il team dietro l’elicottero da 4 libbre restringe la sua portata al sito di lancio, che diventerà il primo “ aeroporto in un altro mondo ” quando Ingenuity farà il suo primo volo.

L’elicottero contiene una serie di componenti non specificamente progettati per affrontare le particelle ad alta energia della nostra stella e la NASA deve monitorare da vicino gli eventi meteorologici solari, inclusa l’espulsione di massa coronale.

Se un evento fosse previsto e fosse intenso, ha detto la NASA, potrebbe ritardare l’operazione di Ingenuity di uno o due giorni affinché il flusso di particelle passi.

L’Innovation Experience, una dimostrazione della tecnologia, sarà il primo velivolo a tentare di volare con potenza e controllo su un altro pianeta.

I tempi esatti del primo volo rimarranno fluidi mentre gli ingegneri elaborano i dettagli sul programma di distribuzione.

Perseverance condivide costantemente nuove immagini del pianeta rosso, inclusi paesaggi punteggiati di rocce che il capo della missione utilizza per trovare un luogo di decollo per la creatività.

Il rover si schiererà e fornirà monitoraggio ambientale e supporto di imaging una volta trovata una posizione adatta.

READ  Sunburst rivela indizi sulle eruzioni solari

Il rover ospita anche la stazione base Ingenuity, consentendo la comunicazione con i controllori di missione a terra.

Distaccata dalla perseveranza, la NASA vorrà assicurarsi di potersi ricaricare dai pannelli solari e sopravvivere alle rigide temperature fino a 90 gradi Celsius durante la notte sul Pianeta Rosso.

Il rover è sulla superficie di Marte da un mese, raccogliendo dati e trovando un sito dove schierare l'elicottero Ingenuity.

Il rover è sulla superficie di Marte da un mese, raccogliendo dati e trovando un sito dove schierare l’elicottero Ingenuity.

Prima dello schieramento, ha affermato l’agenzia, la persistenza assicurerà che Ingenuity abbia abbastanza energia immagazzinata per mantenere il riscaldamento e altre funzioni vitali per la sua prima notte su Marte.

Garantirà inoltre che il velivolo mantenga la salute della batteria ottimale, poiché ciò è essenziale per il successo dell’elicottero Marte, ha affermato l’agenzia spaziale.

Inizialmente, la perseveranza ha dato a Ingenuity “un’ora di potenza” che ha potenziato le batterie dell’elicottero a circa il 30% della loro capacità totale.

Un'illustrazione dell'abilità di un elicottero della NASA sulla superficie di Marte.  L'agenzia spaziale ha confermato che la `` finestra di volo di prova '' di 30 giorni dell'elicottero inizierà `` prima della prima settimana di aprile ''.

Un’illustrazione dell’abilità di un elicottero della NASA sulla superficie di Marte. L’agenzia spaziale ha confermato che la “ finestra di volo di prova ” di 30 giorni dell’elicottero inizierà “ prima della prima settimana di aprile ”.

PERSEVERANCE ROVER viene fornito con 23 fotocamere

Ci sono 23 telecamere installate sulla Rover Perseverance, tra cui:

Nove telecamere di ingegneria, sette telecamere scientifiche e sette per l’entrata, lo sbarco e l’atterraggio.

Le telecamere di ingegneria forniscono informazioni dettagliate a colori sul terreno che il rover deve attraversare.

Misurano il terreno di guida sicuro, controllano le condizioni dello strumento e supportano la raccolta dei campioni.

esistere Hazcams Per rilevare rischi e Navcams Per la navigazione.

Le telecamere scientifiche registrano in modo più dettagliato e possono persino acquisire immagini 3D.

Il Mastecam-Z Il braccio lungo 2 m ha una funzione di zoom per mettere a fuoco oggetti distanti e può riprendere video.

Il SuperCam Spara un laser su bersagli metallici fuori dalla portata del braccio del rover per analizzare la composizione chimica delle rocce.

Pochi giorni dopo, è stato addebitato nuovamente fino al 35% e da allora ci sono state sessioni di raccolta settimanali.

Se Ingenuity riesce a decollare e volare durante il suo volo inaugurale, sarà raggiunto più del 90% degli obiettivi del progetto.

Se l’aereo del rotore atterra con successo e rimane operativo, è possibile tentare fino a quattro voli in più, ciascuno dipendente dal successo di quest’ultimo.

“Siamo in una zona inesplorata, ma questa squadra è abituata”, ha detto Mi Mi Ong, Project Manager dell’elicottero Mars Innovation presso il Jet Propulsion Laboratory.

“Quasi tutti gli insegnanti da qui alla fine del nostro programma di spettacolo di volo saranno i primi”, ha spiegato.

READ  Le passeggiate spaziali della NASA si svolgeranno domenica e 5 marzo

“Tutti devono avere successo per passare alla fase successiva. Ci godremo questa buona notizia per ora, ma poi dobbiamo tornare al lavoro”, ha aggiunto.

Supponendo che la creatività abbia successo, è probabile che le future missioni su Marte includeranno una componente aerea sotto forma di un rotore, discendenti della creatività.

Questi veicoli volanti robotici avanzati forniranno un punto di vista unico che le attuali orbite elevate o rover e veicoli di atterraggio non forniscono a terra.

Il rover da 2,2 miliardi di dollari della NASA e l’elicottero di accompagnamento sono atterrati con successo su Marte il 18 febbraio dopo un volo di 239 milioni di miglia.

Il Perseverance ha raggiunto la base di un cratere profondo 820 piedi (250 metri) chiamato Jizero, un ex lago che ospitava l’acqua 3,5 miliardi di anni fa.

La superficie di Marte è piena di crateri, ma ciò che rende il cratere Jezero così speciale è che ha un canale di flusso in entrata e in uscita, indicando che era pieno d’acqua circa 3,5 miliardi di anni fa.

NASA a marzo 2020: la missione vedrà PERSEVERANCE ROVER e INGENUITY HELICOPTER in cerca di vita

La missione della NASA su Marte 2020 cercherà segni di vita antica sul pianeta rosso nel tentativo di aiutare gli scienziati a capire meglio come si è evoluta la vita sulla Terra.

Il rover principale delle dimensioni di un’auto, chiamato Perseverance, esplorerà un antico delta del fiume all’interno del cratere Jezero, che era riempito da un lago profondo 500 piedi.

Si pensa che la regione abbia ospitato la vita microbica da circa 3,5 a 3,9 miliardi di anni fa e il rover scansionerà campioni di suolo per prove di vita.

La NASA Mars 2020 (impressione dell'artista) cercherà i segni della vita antica su Marte nel tentativo di aiutare gli scienziati a capire meglio come si è evoluta la vita sul nostro pianeta.

La NASA Mars 2020 (impressione dell’artista) cercherà i segni della vita antica su Marte nel tentativo di aiutare gli scienziati a capire meglio come si è evoluta la vita sul nostro pianeta.

La navicella spaziale da 2,5 miliardi di dollari (1,95 miliardi di sterline) del marzo 2020 è stata lanciata il 30 luglio con il rover e l’elicottero all’interno ed è atterrata con successo il 18 febbraio 2021.

La persistenza è atterrata all’interno del cratere e raccoglierà campioni che alla fine saranno riportati sulla Terra per ulteriori analisi.

Una seconda missione volerà sul pianeta e restituirà campioni, possibilmente entro la fine del 2020 in collaborazione con l’Agenzia spaziale europea.

Questo concetto tecnico mostra il rover nel marzo 2020 mentre atterra sul Pianeta Rosso tramite il sistema

Questo concetto tecnico mostra il rover nel marzo 2020 mentre atterra sul Pianeta Rosso tramite il sistema “gru del cielo” della NASA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *