La gara di trasferimento del Celtic per Christian Lovrich si accende mentre la squadra italiana entra in gara

L’Hellas Verona sta inseguendo l’ala legata al Celtic Christian Lovrich, secondo quanto riportato dai media croati.

Si ritiene che il 25enne sia stato un bersaglio per Ange Postecoglou e dopo che il 25enne ha seguito gli Hoops sui social media, i fan stavano ipotizzando che una mossa potesse essere imminente.

Ma l’uomo largo potrebbe affrontare la scelta tra la Premier League scozzese o la Serie A, con il Verona che secondo quanto riferito è entusiasta.

La squadra italiana sembra aver abbandonato la gara per ingaggiare Joey Fermann dei Rangers dell’Heerenveen, ma potrebbe essere sul punto di combattere i rivali a Glasgow per assicurarsi la firma di Lofrik.

Si ritiene che l’attuale Gorica possa rivaleggiare con il suo giocatore di punta con 5 milioni di sterline, dopo aver segnato 34 gol nelle ultime due stagioni.

Il Celtic ha già rafforzato le sue opzioni in ampi spazi con l’aggiunta dell’attaccante europeo Lille Abada e della stella giapponese Kyogo Furushashi, ma l’attenzione di Postecoglou per lo spettacolo significa che vuole profondità in quelle posizioni.

Ricevi gli ultimi aggiornamenti del Celtic FC, le notizie sui trasferimenti e le analisi fornite Direttamente nella tua casella di posta ogni giorno gratuitamente Iscrivendoti alla nostra newsletter.

Iscriversi alla newsletter quotidiana di Hoops non potrebbe essere più facile. Tutto quello che devi fare è cliccare su questo link, per essere indirizzato al centro preferenze newsletter. Inserisci il tuo indirizzo email, seleziona ‘Celtic Club News’ e al resto pensiamo noi!

E l’allenatore del Celtic ha ammesso dopo la resa amichevole di ieri in casa contro il West Ham che più giocatori potrebbero essere fuori casa se non vogliono rimanere al club.

READ  Tammy Abraham del Chelsea accetta di trasferire la Roma, Pau Torres al Tottenham, Cristiano Ronaldo al Paris Saint-Germain.

Ha detto: “Non voglio rendere felici le persone. Se non sono felici qui, possono andare avanti. Rappresentare questa squadra di calcio dovrebbe darti felicità e felicità.

“Non sono un artista. Sono qui nella speranza di creare una cultura che preservi i valori e le tradizioni di questo club e raggiunga anche il successo: non mi interessa rendere felici le persone”.

Vuoi un’anteprima esclusiva del Celtic prima della stagione, nella tua casella di posta o tramite la tua casella di posta? Vai qui per saperne di più e proteggere la tua copia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *