La Francia vince 6N in Italia | Canberra Times

Sport, rugby

La Francia, che ha segnato sette mete in una vittoria di 50-10 punti bonus su una giovane squadra italiana nella partita di apertura del campionato, ha iniziato perfettamente il suo tentativo di titolo di rugby del Sei Nazioni. Il pubblico ha preso un vantaggio di 21 punti a metà tempo sabato dopo che Antoine DuPont ha tentato di sostituire Dylan Credin, Gail Fico e Arthur Vincent a Roma. L’attacco è stato inarrestabile quando Bryce Tullin e DuPont hanno attraversato ciascuno il whitewash, mentre Teddy Thomas ha provato su entrambi i lati il ​​tentativo di consolazione di Luca Sporantio di mettere l’Italia in lizza per la 28esima sconfitta consecutiva. L’enorme vittoria ha ulteriormente sottolineato le credenziali della Francia, seconda classificata dello scorso anno, che allo stesso tempo ha smascherato senza pietà l’inesperienza di una squadra italiana di meno di 10-11 giocatori. “Abbiamo fatto un buon lavoro durante il nostro campo di produzione a Nizza, ci siamo concentrati sui dettagli e oggi abbiamo implementato il nostro progetto”, ha detto alla televisione francese il capitano francese Charles Oliven. “Conosciamo bene gli italiani. Hanno messo molta serietà all’inizio della partita”. La nostra prestazione ci dà molta fiducia per la partita irlandese (il 14 febbraio). “L’Inghilterra, che ospita la Scozia, visiterà il Galles domenica a Twickenham sabato e l’Irlanda domenica in altre partite del primo turno. La Francia ha vinto l’ultima volta sei nazioni nel 2010, ma sulla base delle prove della forma disastrosa che hanno mostrato nella capitale italiana, quest’anno combatterà per vincere il trofeo dall’Inghilterra. Nessuna squadra ha fatto più sforzi della 17a, e sebbene non abbiano trovato il mediano infortunato Romain Endamak e il centro Vrimi Wagatawa, hanno continuato quella forma offensiva a Roma. DuPont ha dato una performance elettrica, il tentativo di Ficco di far partire un mediano di mischia che sorpassava il wicket e di lasciare Credin sotto Posts for Initial Attempt prima di prendere un calcio dietro la difesa italiana.

READ  Fresco, croccante e delizioso: uve da vino bianco autoctono del nord Italia

/images/transform/v1/crop/frm/silverstone-feed-data/ceee20d1-0d7c-4713-ac89-daed7d1940e1.jpg/r0_74_800_526_w1200_h678_fmax.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *