La donna che porta a spasso il cane che ha morso Freddy Seal è l’avvocato supremo

Il sigillo ha subito ferite irreversibili in un incidente nei pressi dell’Hammersmith Bridge di Londra domenica.

È stato morso da una delle sue pinne, un osso rotto, si è lussato e danneggiato le articolazioni, i legamenti e i nervi, ei veterinari hanno dormito lunedì.

Martedì è stato rivelato che la donna che portava a spasso il cane che ha aggredito Freddy era un importante avvocato specializzato in diritto commerciale.

Non vi è alcuna indicazione che abbia commesso alcun crimine, e si capisce che ha effettivamente parlato con la polizia del Met che ha deferito la questione alla RSPCA, che si dice non abbia intrapreso ulteriori azioni.

Freddy è stato morso e insanguinato nell’attacco di domenica pomeriggio ed è stato portato al South Essex Wildlife Hospital dopo gli sforzi di salvataggio degli astanti.

Il cane ha morso la foca prima che i pedoni, incluso un veterinario, lo salvassero

(Duncan Phillips)

In una dichiarazione rilasciata domenica, il British Naval Divers Rescue Team (BDMLR) – che ha aiutato a consegnare Freddy ai veterinari – ha affermato di essere stato trascurato perché le sue ferite “erano impossibili da curare”.

La dichiarazione aggiungeva: “Abbiamo contattato un certo numero di veterinari di mammiferi marini nel Regno Unito e nei Paesi Bassi, incluso un chirurgo ortopedico, e purtroppo sulla base delle loro esperienze, la decisione è che ha bisogno dell’eutanasia per il suo benessere”.

READ  A third body was found in a Norwegian landslide; 7 is still missing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *