La Camera di Dubai cerca opportunità di investimento con Confindustria Cisambiente

Dubai, Emirati Arabi Uniti – La Camera di Commercio di Dubai ha recentemente ospitato una delegazione imprenditoriale italiana di alto livello di Confindustria Cisambiente per discutere della cooperazione congiunta e del potenziale per Dubai di essere un hub per l’espansione delle attività dell’Unione nella regione, tenendo conto dell’importanza che Dubai attribuisce alla sostenibilità e all’innovazione . .

La delegazione, guidata dal Dr.Giovanni Bozzetti, Responsabile Relazioni Esterne, Confindustria Cisambiente e Nicolas Leiner, Ambasciatore italiano con Hamad Buamim, Presidente e Amministratore Delegato della Camera di Dubai, Omar Khan, Direttore degli Uffici Internazionali, e altri alti funzionari della Camera insieme al Dr. Habiba Al Marashi, Presidente del Gruppo Emirates per l’ambiente.

Lo scopo dell’incontro è stato quello di presentare Confindustria Cisambiente e le sue aziende alla Camera di Dubai, e di comprendere gli obiettivi di Dubai in termini di ambiente, sostenibilità ed economia circolare, e come le aziende di Dubai stanno lavorando per raggiungere questi obiettivi, nonché di incontrare i rappresentanti dell’Emirates Environmental Group

Accogliendo le delegazioni, Buamim ha parlato del forte rapporto bilaterale che gli Emirati Arabi Uniti e l’Italia condividono e dell’importanza di portarlo al livello successivo concentrandosi sui servizi ambientali e sull’economia circolare, in linea con la visione di Dubai di diversificare la propria economia e incoraggiare il business sostenibile pratiche. .

Ha sottolineato che le aziende stanno diventando consapevoli dei vantaggi dell’economia circolare in termini di miglioramento della produttività, competitività, pratiche etiche e reputazione aziendale, proteggendo l’ambiente e riducendo gli sprechi.

Ha aggiunto: “Siamo pronti a sostenere la partnership economica congiunta tra le aziende italiane specializzate in soluzioni sostenibili e le aziende qui presenti. Attraverso la nostra iniziativa pionieristica, il Responsible Business Center, aiutiamo le aziende ad adottare le migliori pratiche ambientali e sostenibili”.

READ  Allianz collabora con il Global Marine Conservation Group

Il Dr. Giovanni ha fornito una panoramica di Confindustria Cisambiente e di come supporta le aziende associate fornendo vari servizi, e ha anche espresso il suo interesse ad aiutarle a comunicare con le aziende degli Emirati per identificare opportunità e condividere i loro concetti innovativi di gestione dei rifiuti. Ha anche delineato come possono collaborare con le aziende di Dubai per promuovere pratiche sostenibili, con particolare attenzione allo spreco di risorse durante la costruzione.

Ha sottolineato che le aziende italiane partecipano a importanti eventi negli Emirati Arabi Uniti, come la Water, Energy and Environment Technology Exhibition (WETEX) a Dubai e la Settimana della sostenibilità di Abu Dhabi, poiché gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei principali mercati globali per soluzioni innovative. Nel campo della scienza ambientale, delle pratiche sostenibili e dell’economia circolare.

Confindustria Cisambiente riunisce le aziende impegnate nella conservazione dell’ambiente. Dalla sua fondazione nel 2016, le 600 aziende associate hanno generato più di 25 miliardi di euro di vendite, impiegando più di 40.000 persone. – SG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *