La 21a distilleria di emendamento aprirà nel centro di Vero Beach l’anno prossimo

Una nuova distilleria che sarà la prima del suo genere sulla Treasure Coast sta progettando di aprire nel centro di Vero Beach il prossimo anno.

il No. 21 Modifica della distillazione Aprirà in fasi per tutto il 2022 presso l’attuale sede dell’agenzia di marketing Ironside Press sulla 21st Street, a condizione che il Vero Beach City Council dia l’approvazione finale la prossima settimana, ha affermato il fondatore Jeff Paleski.

Palleschi, 51 anni, che si è trasferito a Vero Beach circa 11 anni fa, spera che la sua distilleria stimolerà l’economia del centro come ha fatto Sailfish Brewing Co.. a Forte Pierce.

“Questa distilleria sarà un’ancora”, ha detto.

crescita rapida: Guarda alcune delle più grandi aziende e sviluppi in espansione sulla Treasure Coast

I residenti della Florida amano il cibo italiano. Cucina da Armani a Vero Beach serve deliziosi piatti italiani e serate speciali | riconsiderando

Cocktail pronti con un tocco Indian River

La distilleria avrà una superficie di circa 5.000-5.500 piedi quadrati e comprenderà un’area di produzione, una lounge mobile, un’area bar, un centro educativo e un negozio al dettaglio.

“Faremo tutto”, ha detto Palesci. “Alla fine, avremo tutti un’anima.”

Ha in programma di iniziare con vodka, gin e una serie di violoncelli con agrumi dell’Indian River: limone, lime e pompelmo. Vuole fare cocktail pronti da bere, simili a White Claw o High Noon, ma come “violoncello duro” senza oli o estratti.

“Lo farò alla vecchia maniera”, ha detto. “Sono per metà italiano, gran parte della mia famiglia viene dall’Italia e abbiamo un modo speciale di fare questo violoncello.

Per sapori unici, ha costruito la casa di Rick, uno spazio di stoccaggio per le botti, per invecchiare whisky e rum su una chiatta di 30 piedi che galleggia nella laguna del fiume indiano. Il sole, il legno e il movimento costante influenzano il processo.

READ  US stock futures rose slightly after Monday's record jump

“Sarebbe impossibile imitare sostanzialmente questo”, ha detto. “Nessuno può avere lo stesso whisky o rum perché ottiene quelle note dall’acqua salmastra”.

Raccolti a mano, saranno presto realizzati a mano

Ha detto che è stato difficile avviare una distilleria, non solo finanziariamente.

I birrai domestici possono iniziare nel loro garage prima dell’apertura dei birrifici, ma i distillatori non possono produrre vini a casa prima dell’apertura delle distillerie.

“I Brewers avevano una specie di gamba”, ha detto Palleschi. “Non puoi farlo in una distilleria. È illegale.”

Nel frattempo, otterrà una licenza per essere un “mixer”, non una distilleria a tutti gli effetti. Masdar passerà attraverso grandi impianti di produzione e acquisterà alcolici sfusi.

Ha intenzione di acquistare whisky invecchiato perché il bourbon di solito impiega quattro anni per invecchiare. Inizialmente, il loro whisky sarà prodotto altrove, ma viene imbottigliato a Vero Beach.

“Nel frattempo prenderemo un whisky da raccogliere a mano, ma non sarà nostro”, ha detto.

Alla fine, abbastanza whisky sarà invecchiato e pronto da bere. Fino ad allora, spera di erigere un muro temporaneo sul lato per aprire una sala di degustazione all’inizio del prossimo anno.

Per Palleschi la pandemia ha offerto un’opportunità

Palleschi ha lanciato la nuova attività nel settembre 2020 dopo essere stato licenziato dal suo lavoro di vendite internazionali a causa della pandemia di coronavirus.

Nell’ultimo anno ha pianificato, sviluppato strategie e fatto ricerche nel settore immobiliare. Voleva essere in centro, ma non riusciva a trovare un edificio con ciò che era necessario per una distilleria, come soffitti alti e pavimenti in cemento.

Mancavano due giorni alla chiusura di una proprietà quando la sua agenzia di marketing, Ironside Press, annunciò che avrebbe lasciato l’edificio del centro.

READ  ADRA: Nutrire Firenze Italia | WHNT.com

Il consiglio di pianificazione e zonizzazione della città ha deciso di cambiare l’uso consentito di quella proprietà da commerciale a industriale leggero, quindi ora è in attesa del voto finale del consiglio comunale martedì.

Palleschi prevede di firmare il contratto quel giorno e iniziare a lavorare sul design mentre Ironside Press rimarrà lì fino a dicembre. Se la fase di progettazione richiede dai tre ai quattro mesi, può iniziare la costruzione nel momento in cui lascia Ironside.

Tuttavia, prevede ritardi nelle forniture. Ad esempio, ci vorranno 12-14 settimane prima che arrivi la porta a soffietto sul davanti dell’edificio. Spera di farlo entro la fine del 2022.

“La costruzione è il grande punto interrogativo qui”, ha detto Paleschi. “Tutto è stato eseguito il backup.”

L’ex marine scopre la “libertà” nelle vite

Palleschi ha detto che sta cercando di sponsorizzare aziende locali e acquistare il più possibile attrezzature prodotte negli Stati Uniti.

Palleschi, originario della periferia di Boston, ha frequentato un college militare nel Vermont e ha trascorso quattro anni nel Corpo dei Marines degli Stati Uniti, ma non ha mai assistito a un combattimento.

Una volta è andato a un “evento di esercizio combinato” a 29 Palms, dove i marines si riuniscono per simulare il combattimento. Alla fine della giornata, si stavano rilassando sotto una tenda con una birra, ma c’erano solo due barili che esplodevano alla volta per circa 1.000 marines, ha detto.

Prenderanno due birre e poi torneranno in fila. Poi Palleschi notò una linea più corta in cui i Marines venivano presentati a Jim Beam e Jack Daniel’s. In quel momento e lì passò al whisky, soprattutto al bourbon.

READ  Italia, aumento del commercio extra-UE a maggio: Istat

Deve essere prodotto negli Stati Uniti, in modo simile a come lo champagne e la tequila dovrebbero provenire rispettivamente da una particolare regione della Francia e del Messico.

“Mi sono appena innamorato della storia del whisky bourbon”, ha detto Paleschi. “Sono cresciuto in una famiglia molto patriottica. Sono cresciuto per apprezzare le cose fatte in America. Il Bourbon è la bevanda americana”.

Lo sblocco ha ispirato il nome del suo laboratorio. Rappresenta la sua libertà.

“Il ventunesimo emendamento è per me tutte le grandi cose dell’America”, ha detto Paleschi. È una battaglia per ribaltare qualcosa di ingiusto.

“Se ti unisci come gli americani, puoi ottenere qualsiasi cosa.”

Laurie K. Blandford è una giornalista e giornalista di intrattenimento TCPalm dedicata a trovare le cose migliori da fare sulla Treasure Coast. Seguila su Twitter Tweet incorporato e Facebook @TCPalmLaurie. Invialo via email a laurie.blandford@tcpalm.com. Iscriviti a Cosa fare nella newsletter settimanale 772 su profile.tcpalm.com/newsletter/manage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *