Kovit oggi marzo 23 dicembre del bollettino del Corona virus. Dati e infezioni – Cronache

Angona, 23 dicembre 2020 – Calano di un punto percentuale le nuove custodie e tessuti eseguiti nelle ultime 24 ore. Il numero di contagi denunciati da Govt a marzo oggi è del 12,4% 13,1% Registrato il giorno precedente. È il servizio sanitario della regione di marzo, che registra ogni giorno le infezioni da virus corona a marzo. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 6.090 tessuti: 3.992 sul nuovo percorso diagnostico (1.925 dei quali schermati con via antigenica) e 2.098 sulla via guarita. Ci sono 498 aspetti positivi nel nuovo processo diagnostico.

Attenzione Kimbe: Il ritmo delle infezioni sta diventando sempre meno chiaro: tutti i dati di monitoraggio

Mappa di nuovi aspetti positivi

Il numero di nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore di marzo è stato di 498: 95 in provincia Maseratta, In provincia141 Ancona, In provincia149 Besaro-Arbino, 67 in provincia Stop, 27 in provincia Ascoli Piceno E 19 Fuori regione.

La causa dell’infezione

Questi casi includono lezioni Sintomo (71 Si trovano casi), contatti Sistema abitativo (108 casi rilevati), Strette connessioni di eventi positivii (138 casi rilevati), contatti Organizzazione del lavoro (21 casi rilevati), contatti Circostanze di vita / sociali (24 casi rilevati), contatti Sistema di manutenzione (7 casi rilevati), contatti correlati Studenti a tutti i livelli accademici (Sono stati rilevati 11 casi), screening Corso di salute (Sono stati rilevati 11 casi) e 2 redditi dall’estero. Per altri 105 casi, le indagini epidemiologiche sono ancora in corso. In Percorso di screening antigenico Sono stati eseguiti e diagnosticati 1.925 test 73 casi positivi (La molecola dovrebbe essere sottoposta al tessuto). Il rapporto positivo / testato qui è del 4%.

READ  Gianluigi Buffon 'pensa a un'altra stagione da Juventus e Italia prima di ritirarsi'

Variante inglese: primi contagi a marzo

Intanto la notizia L’area è stata inizialmente interessata dalla variazione inglese. Elementi che saranno influenzati dalla nuova formula Govt Una famiglia di Angona Tuttavia, non sembra essere stato nel Regno Unito o all’estero nelle ultime settimane. I risultati degli scambi con il codice identificativo del virus ‘aggiornato’ e mutato sono usciti ieri pomeriggio e si cercano ora ulteriori commenti sui test effettuati.

Attenzione Virus inglese, infettato per la prima volta a marzoGov. March, Dati e infezioni 22 dicembre

Kovit: ricovero in ospedale

La pressione sugli ospedali nella regione di March in cui si trovano si è allentata Un totale di 482 pazienti aiutati ‘Govt-19 ‘, 11 in meno rispetto a ieri, di cui sono stati ricoverati in ospedale 472 (-10) reparti e 10 (-1) pronto soccorso. In terapia intensiva 61 persone stanno aiutando, Da ieri: 10 a Besaro, 17 (-1) a Torreto, 7 (-1) a JC, 12 all’Ospedale Covid di Civitano March, 5 (+1) a Fermo e 10 (+1) a San Benedetto del Toronto. Nelle aree semi-intensive assistono 132 persone: 45 a Besaro, 17 (+1) a Torrett, 4 a Covitel, Senegalia, 10 a Jesse, 4 (-3) a Maserato, 28 a Covitan Hospital, marzo, 10 a Fermo, 10 a San Benedetto del Trondo e 2 (-1) nel Piceno. Questo è il secondo bollettino del Servizio Sanitario Regionale. (AGI) (continua) PU1 Govt: marzo, 482 pazienti in ospedale; 61 in IT

Gli altri 279 pazienti sono stati ricoverati in ospedale Nei reparti non gravi: 35 (-2) a Covit e 1 (1) in psichiatria a Pesaro, 25 (-2) in malattie infettive, 7 (-1) in Cov 4 e 1 in ginecologia a Torret, 22 (-2) ad Ancona, 19 a ‘Inrga de Fermo, 21 ( +1) alla corteccia di Jesse, 19 (-1) alla corteccia di Senegalia, 38 (+1) alle malattie infettive a Maserata, 10 (-1) al Cividanova Marchin Govt Hospital, 14 (+1) a Camarino, 25 (-5) alla peronospora
Malattie Infettive a Fermo, 18 (-2) al Covito di San Benedetto del Toronto, 8 (+1) alle Malattie Infettive di Ascoli Piceno e 16 (+1) alla Casa di Cura Villa Serena. In tutta la regione, 9.087 persone sono sole a casa, 77 in più rispetto a ieri, e un totale di 233 pazienti sono ospitati nelle strutture regionali: 48 a Combopilone (Fermo), 21 in Sierra Leone (Ancona), 53 (+3) a Besaro-Arbino) e 12 in RSA ( -3) e Maseratta Feltria (Pesaro-Arbino) in riabilitazione 19, Phosombron 25 (-1) (Pesaro-Arpino), 23 (-2) a Ribatranson (Ascoli Piceno) e 32 in casa Inca ad Ancona. 27.238 espulsi-guariti, 432 in più rispetto a ieri.

READ  L'India solleva la questione della distruzione dell'ambasciata da parte dei Khalistani con l'Italia

Aumenterà il numero di coloro che lo sono In volontaria solitudine Nella propria casa, ora 13.019; Di questi, 531 operatori sanitari sono in isolamento, con 3.307 numero di soggetti con sintomi in calo. Dall’inizio dell’epidemia, sono stati 140.579 i casi, 294.678 rilevati e 499.038 realizzati con tessuti lavorati da marzo, che hanno volontariamente trascorso un periodo di isolamento dalla casa, compresi i test eseguiti su una sola persona e il percorso di guarigione.

Morti del 23 dicembre

Purtroppo si sono verificati nelle ultime 24 ore, secondo il Servizio Sanitario della Regione di marzo Nove morti. Il Il numero delle vittime è salito a 1.505 dall’inizio dell’epidemia.

Altre notizie

Notizie e dati dell’Emilia Romagna

Tampone Covit: veloce o molecolare? Costo e dove farlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *