Konami introduce GetsuFumaDen: Eternal Moon su Switch nel 2022

© Konami

E penseresti che Konami non crei più giochi! GetsuFumaDen: Eternal Moon Sviluppato principalmente dallo studio indipendente GuruGuru insieme a Konami Digital Entertainment, si è rivelato essere un remake del gioco Famicom del 1987. Chissà?

Bene, abbiamo menzionato un certo dipendente forte tutti insieme, infatti, e il PR che è venuto dopo Nintendo Independent World Expo Come accennato. Questa nuova versione – che arriva su Switch nel 2022 e arriva su Steam Early Access a maggio – è descritta come una “roguevania azione 2D” che si svolge in un mondo di fantasia e dà un tocco di pittura tradizionale giapponese in stile artistico.

Il gioco ti porterà giù, giù, più in profondità e nelle profondità degli inferi … facendo una cosa o l’altra. Combatti le orde del male e sconfiggi i boss – Conosci gli esercizi. La parte “canaglia” della descrizione significa che incontrerai livelli dell’Inferno generati proceduralmente che cambieranno ogni volta che torni, quindi se non sei un fan roguelike e roguelites… potresti sederti fuori da questo.

Sarebbe un peccato, però, perché GetsuFumaDen sembra piuttosto gustoso, come puoi vedere da Rimorchio di rilevamento (È soggetto a limiti di età, motivo per cui non possiamo includerlo sopra). Controlla alcune impostazioni di pubblicità e screenshot di seguito:

Dopo 1.000 anni di pace, il Sigillo della Porta dell’Inferno è stato aperto e un’ondata di spiriti maligni è stata rilasciata nel mondo. Mentre si trova sull’orlo della distruzione, Getsu Fuma deve prendere l’iniziativa come leader del suo clan e scavare nelle fosse dell’inferno per sradicare il male dal suo nucleo.

Non male, vero? Ufficiale Sito web della roadmap È già operativo e contiene già diversi post che descrivono in dettaglio fasi e personaggi aggiuntivi, tra cui Getsu Renge di seguito, “Il 21 ° leader del clan Getsu, noto anche come il più grande kunoichi del clan”:

READ  Takaya Imamura, the man who designed Tingle, is retired from Nintendo

Il gioco passerà su Switch il prossimo anno, ma con Steam Early Access disponibile a partire dal 13 maggio, avremo tutto il tempo per pareggiare il gioco prima di allora se arriveremo alla nostra console portatile preferita. Puoi anche controllare Naima 101 Per una piccola retrospettiva se vuoi saperne di più sulla storia del gioco.

Ti piace l’aspetto di questo? Hai suonato il Famicom originale? Fateci sapere con un commento qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *