Jonathan Rea III come Michael Robin Rinaldi a Misano

Il pilota italiano Rinaldi (Aruba.it Ducati) e Toprak Razgatlioglu di Pata Yamaha (Pata Yamaha) hanno combattuto per vincere la gara di 10 giri a Marco Simoncelli, con il 25enne Rinaldi davanti. Seconda vittoria del weekend. Ria, terza nella gara di sabato, ha conquistato nuovamente l’ultimo posto sul podio, davanti a Scott Reading (Aruba.it Ducati).

Rinaldi, il vincitore dominante nella gara di apertura di sabato di 21 giri, stava festeggiando la sua seconda vittoria come pilota Ducati e il suo terzo successo in carriera nel Campionato Mondiale Superbike. È diventato il primo pilota dopo Max Biaggi nel 2012 a vincere due gare nello stesso weekend a Misano.

Ria è partito dalla pole position dopo un giro record nella gara di qualificazione al Super Bowl di sabato, ma è stato Razgatlioglu a prendere il comando dalla prima fila, con Rinaldi – che è partito dal quarto – anche a passare il sei volte campione del mondo al giro successivo per afferrare il secondo.

Partecipazione Alla nostra newsletter quotidiana

le notizie Taglia il rumore

Michael Ruben Rinaldi ha vinto la Superpole di domenica dal secondo classificato Toprak Razgatlioglu (a sinistra) e Jonathan Rea.
Michael Ruben Rinaldi ha vinto la Superpole di domenica dal secondo classificato Toprak Razgatlioglu (a sinistra) e Jonathan Rea.

Razgatlioglu stava dando un buon ritmo, ma Rinaldi era proprio dietro di lui e alla fine è passato con una mossa clinica alla curva 11 al sesto giro.

Provato come meglio poteva, Razgatlioglu non è riuscito a rispondere e Rinaldi ha chiuso la doppietta di Misano a 0,485 secondi, con Rhea a 1,865 secondi dal vincitore, conquistando uno straordinario podio WSBK di 151 secondi come pilota Kawasaki.

Rinaldi ha anche stabilito un nuovo record sul giro, che è stato stabilito da Rea nella gara di sabato, stabilendo un nuovo punto di riferimento di 1m 34.356sec rispetto al tempo di Rea di 1m 34.476sec.

Reading, che sabato è arrivato quarto, è stato ancora a meno di un secondo in classifica, mentre Alex Luiz (Kawasaki Racing Team) e Axel Bassani (Motocorsa Racing Ducati) hanno chiuso i primi sei.

Eugene Laverty, squalificato dalla prima gara dopo una caduta nelle FP3, ha concluso 13° nella BMW RC Squadra Corse.

Il secondo round di 21 giri è previsto per domenica alle 13:00 GMT quando Rinaldi cercherà di realizzare il suo sogno di una tripletta davanti ai tifosi italiani.

Per la prima volta in questa stagione, alle gare di questo fine settimana partecipano fino a 5.000 fan.

* Messaggio dell’editore:

Grazie per aver letto questa storia sul nostro sito. Mentre ricevo la tua attenzione, ho anche una richiesta importante da farti.

Poiché l’arresto del coronavirus ha un enorme impatto su molti dei nostri inserzionisti – e quindi sulle entrate che riceviamo – dipendiamo più che mai dal tuo abbonamento digitale.

Iscriviti a newsletter.co.uk e ottieni accesso illimitato alle migliori notizie e informazioni dall’Irlanda del Nord e dal Regno Unito online e sulla nostra app. Con un abbonamento digitale, puoi leggere più di cinque articoli, vedere meno annunci, usufruire di tempi di caricamento più rapidi e accedere a newsletter e contenuti esclusivi. Per iscriverti clicca qui

Il nostro giornalismo costa denaro e ci affidiamo alla pubblicità, alla stampa e alle entrate digitali per sostenerlo. Attraverso il nostro supporto, siamo in grado di supportarti nella fornitura di contenuti affidabili e verificati su questo sito Web.

READ  NBA DFS, 2021: Top FanDuel, DraftKings Tournament Picks, Jan.1 Tip from a Daily Professional Fantasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *