Johnson, il presidente del Regno Unito, ha delineato una risposta in sei punti all’invasione russa dell’Ucraina

LONDRA (Reuters) – Sabato il primo ministro britannico Boris Johnson ha esortato altri leader a unirsi a un piano in sei punti per rispondere all’invasione russa dell’Ucraina, che va dal sostegno umanitario all’infliggere quanta più sofferenza economica possibile a Mosca.

In vista degli incontri con i leader del Canada, dei Paesi Bassi e dell’Europa centrale a Londra la prossima settimana, Johnson ha affermato sabato che l’invasione del presidente russo Vladimir Putin dovrebbe fallire ed essere vista come un fallimento.

“Non è sufficiente esprimere il nostro sostegno all’ordine internazionale basato sulle regole: dobbiamo difenderlo da un tentativo persistente di riscrivere le regole con la forza militare”, ha affermato Johnson in una nota.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Ha elencato i suoi obiettivi, che includevano un’alleanza umanitaria internazionale per l’Ucraina, il sostegno all’autodifesa e la massimizzazione della pressione economica su Mosca.

Johnson ha anche chiesto percorsi diplomatici per una riduzione dell’escalation con la piena partecipazione del governo ucraino, rafforzando la sicurezza nella regione euro-atlantica e ponendo fine alla “normalizzazione strisciante” delle attività russe in Ucraina.

Dopo aver incontrato i primi ministri di Canada e Paesi Bassi lunedì, Johnson ospiterà martedì i leader di Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia e Slovacchia, paesi che stanno vivendo un afflusso di rifugiati a causa dell’invasione.

La Gran Bretagna prevede di agire più rapidamente per punire gli uomini d’affari russi con nuove misure legali che saranno inviate al Parlamento lunedì.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Scritto da William Schomberg, Montaggio da William MacLean

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  Leonardo DiCaprio: il brasiliano Jair Bolsonaro fomenta polemiche con la star ambientalista per la convocazione alle elezioni | notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *