Italia – Macedonia del Nord 0-1: ‘Siamo stati distrutti e schiacciati’ dice Giorgio Chiellini

L’Italia ha portato il difensore maggiore Giorgio Cilini negli ultimi minuti mentre inseguiva un gol sfuggente.

La leggenda italiana Giorgio Cilini ha affermato che i suoi compagni di squadra sono stati “devastati” dalla sconfitta contro la Macedonia settentrionale e dal mancato raggiungimento della Coppa del Mondo 2022.

La Russia campione d’Europa salterà la seconda Coppa del Mondo consecutiva perché non si qualificherà per il 2018.

Alexander Drajkovsky ha eliminato un vincitore nel tempo di recupero, Evoca diverse scene di gioia e di disastro a Palermo.

“Ci sarà un grande vuoto tra noi”, ha detto il difensore della Juventus Cilini.

“Stasera non abbiamo rinunciato ad altro se non al gol. Abbiamo creato tante occasioni, ma purtroppo non siamo riusciti a segnare. C’è una grande delusione. Da settembre abbiamo sbagliato e l’abbiamo pagato.

“Sono orgoglioso di una squadra che ha fornito tutto. È chiaro che veniamo distrutti e schiacciati. Speriamo che questo vuoto ci dia lo slancio per ricominciare tutto da capo”.

La “più grande felicità alla più grande delusione” di Mancini

Il boss italiano Roberto Mancini ha portato il suo paese alla gloria europea Vittoria sull’Inghilterra nella finale di Euro 2020 A luglio, il momento clou della carriera di un allenatore considerato un outsider del torneo.

Ma l’Assouri è arrivato secondo dietro alla Svizzera nella rosa di qualificazione, dopo aver resistito per almeno 12 anni tra l’apparizione nell’evento del mondo dello spettacolo dei campioni d’Europa dopo una campagna controversa e una sconfitta negli spareggi contro la Macedonia settentrionale.

“Ho avuto la gioia più grande quest’estate, la più grande delusione oggi”, ha detto Mancini. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione.

“Mi dispiace tanto per i giocatori. È una squadra che ha giocato così bene e ha vinto la qualificazione all’Euro Cup la scorsa estate. Mi dispiace tanto che non siano potuti andare al Mondiale per la seconda volta.

READ  Bollettino con il virus corona, ultime notizie dall'Italia e dal mondo ed eventi del 28 novembre

“Questo è il calcio. Quando perdi, devi lavorare sodo e stare zitto.

“Difficile commentare una partita che abbiamo tirato 40 volte in porta [32 times] Un gol è stato segnato al 92 ‘senza segnare. Questo è tutto.

“I giocatori hanno un grande futuro, sono forti e hanno un futuro in nazionale. È un momento difficile, lo sarà nei prossimi giorni. È la legge del calcio”.

Alla domanda sul proprio futuro, Mancini ha aggiunto: “E’ troppo presto per parlare di futuro. Dobbiamo digerire questo fallimento.

“A livello umano, posso dire che amo questi ragazzi più stasera che a luglio. La delusione è enorme”.

Il centrocampista italiano del Chelsea Jorgenho si è preso una certa responsabilità per la decisione: “È una grande delusione. È molto doloroso. Abbiamo giocato bene perché abbiamo controllato e dominato la partita, ma non siamo riusciti a finire. Non lo è.

“Non siamo riusciti a finire nelle ultime partite, abbiamo commesso dei piccoli errori perché gli avversari hanno trovato il bersaglio in pochi tentativi. È difficile perché dobbiamo vedere la realtà. Non possiamo finire il lavoro – Anch’io sono coinvolto, fa male”.

Il centrocampista italiano Marco Verratti ha aggiunto: “Difficile capire cosa sia successo, perché è stata una grande delusione. Il loro gol nei tempi supplementari è stato un vero sogno. Sappiamo tutti che ora è il momento di farci alcune domande”.

Di conseguenza, l’Italia è diventata solo la quarta squadra a vincere l’Euro, dopo Cecoslovacchia, Danimarca e Grecia, che hanno perso solo 37 partite significative a ottobre e poi non sono riuscite a qualificarsi per la prossima Coppa del Mondo.

READ  L'Italia invia una squadra di esperti; Impianto produzione ossigeno

Analisi – ‘L’Italia ha sognato le qualificazioni’

La giornalista italiana di calcio Mina Rossoki in diretta su BBC Radio 5

È stato incredibile vedere questa squadra vincere gli Europei in campo con questo nuovo stile di calcio e una gioventù rinfrescante: ora hanno un sogno nel turno di qualificazione.

Ventisette tiri contro la Bulgaria, hanno sbagliato i rigori in due partite contro la Svizzera e 32 tiri su quattro contro la Macedonia del Nord. Questa è una squadra che fa 1.001 tiri, ma non ha i nove numeri degni del loro gioco.

L’Italia è stata una squadra compatta ed è sempre stata nota per essere nel gioco e avere qualche biliardo, ma oggi abbiamo visto una squadra giovane che non sapeva come imporsi nel gioco. Lorenzo Inzain è stato un grande giocatore, ma siccome era un duro non c’era. Neppure Ciro aveva immobili, e pensava troppo a ogni calcio.

“Conosciamo la nostra forza”

Celebra la Macedonia del Nord
Martedì, la Macedonia del Nord affronterà il Portogallo nella finale degli spareggi

Per la Macedonia del Nord, l’unica occasione affidabile per raggiungere la seconda partita consecutiva è ora di 90 minuti.

Si sono qualificati per Euro 2020 attraverso la Società delle Nazioni e, se interromperanno di nuovo le probabilità quando affronteranno il Portogallo martedì, potrebbero aspettarsi la loro prima apparizione in Coppa del Mondo.

E mentre l’Italia ha dominato, la squadra di casa ha raramente infastidito il portiere Stol Dimitrovsky.

“Sono solo felice [Aleksandar] Trojkovsky con il suo gol – ha detto il tecnico Blagoza Milevsky – La partita è stata fatta così, sappiamo che l’Italia è una grande squadra con tanti campioni, ma abbiamo giocato come volevamo.

READ  L'Italia vieta la caccia e altre attività nelle zone colpite dall'influenza suina

“Conosciamo i nostri punti di forza. Prima della partita ho detto ai ragazzi di divertirsi e l’hanno fatto”.

Il capitano Stephen Ristovsky ha fatto eco a quel sentimento, dicendo che era ancora “sotto shock”.

“Sono molto contento della vittoria e non vedo l’ora di ricevere un grande benvenuto quando tornerò nel nord della Macedonia”, ha detto.

“Il Portogallo può essere sconfitto? Sì, vinceremo, faremo di tutto per vincere, lo faremo”.

Intorno allo striscione BBC iPlayerIntorno al piè di pagina di BBC iPlayer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *