Italia-Austria 2-1: ‘L’Italia è tutt’altro che perfetta, ma la squadra di Mancini va a fondo’

Date: 11 giugno-11 luglio. Posti: Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Monaco, Roma, Siviglia, San Pietroburgo. Sicurezza: In diretta su BBC TV, BBC Radio 5 Live, iPlayer e il sito Web e l’app della BBC Sports. Clicca qui per maggiori dettagli

L’Italia ha sopportato la notte più dura di Euro 2020 prima di battere l’Austria per raggiungere gli ultimi otto, ma ha scavato a fondo nel vecchio libro di gioco per vedere finalmente i vecchi rivali flessibili.

L’allenatore Roberto Mancini sta sviluppando un mix di giovinezza ed esperienza che impressionerà chiunque sul palco della squadra, con Turchia, Svizzera e Galles visti con il minimo sforzo.

L’intensità, il ritmo di lavoro e l’etica del team italiani li hanno elevati da potenziale lusso a potenziali vincitori agli occhi di molti spettatori.

È stato supportato da una formazione stellare che ha stabilito un nuovo record nazionale di 31 partite imbattute dopo questa vittoria per 2-1 dopo i tempi supplementari.

Fu una vera battaglia, l’Italia sopravvisse nel panico quando Marco Arnadovic pensò di essere passato in vantaggio nella ripresa, salvo poi intervenire su un fuorigioco per il VAR, ma alla fine la squadra di Mancini trovò un’altra strada per vincere, individuando sempre un Lato positivo.

Questo non è il giocatore che abbiamo visto nelle partite di gruppo. In effetti, questa entusiasmante pagina austriaca era attesa da tempo per la seconda scrittura nella seconda metà e ha avvertito chiaramente uno shock, ma è stato allora che la tradizionale qualità e durata italiane hanno iniziato a mescolarsi.

Ecco perché, nonostante l’impatto dell’Austria in precedenza non rilevato – anche quando l’Italia ha segnato il primo gol in 19 e un’ora e mezza quando hanno minacciato uno scambio in ritardo – la squadra di Mancini è andata in Belgio o Portogallo nei quarti di finale per offrire test.

L’Italia non scorreva, con gente del calibro di Kel de Bruyne e Romelu Lukaku, o il Portogallo e il loro amuleto Cristiano Ronaldo, c’era un periodo di incoraggiamento per qualsiasi squadra di qualità sulla scala del Belgio.

Quello che hanno fatto è stato scavare con successo in profondità, superando le avversità ed evocando con successo tiri felici nel fischio finale tra Mancini e il suo staff.

La caratteristica chiave qui per ogni squadra che vuole vincere una partita importante è che la qualità che Mancini è stato in grado di introdurre dalla panchina per cambiare il corso del gioco con l’Italia sotto forte pressione per la prima volta in Euro 2020. .

Mancini ha portato Matteo Pesina per Nicolo Parella 67 minuti dopo e Federico Cisa per Dominico Ferrari a sei minuti dalla fine dei tempi regolamentari, entrambi con gol.

Alan Shearer di BBC Sport ha dichiarato: “Entrambe le squadre sono in debito con l’energia e la qualità che hanno mostrato durante i tempi supplementari più difficili.

“Non abbiamo trovato un modo per l’Austria nei tempi supplementari, ma sono tornati ed è stata una decisione molto tesa per gli italiani, ma i cambiamenti apportati dagli italiani alla fine hanno vinto la partita per loro”.

Danny Murphy, che stava studiando il gioco per BBC Sport, ha aggiunto: “A volte non deve essere la migliore prestazione nel calcio competitivo. Devi andare in entrambi i modi, gli italiani ce l’hanno fatta”.

L’Italia ha vinto quattro partite di fila per la seconda volta agli Europei, dopo averlo fatto in precedenza a Euro 2000.

Nonostante abbia concluso quel fantastico record italiano di porta inviolata con il titolo nascosto di Sasa Kalajjic, ​​è stato difficile per l’Austria provocarsi un rigore negli ottavi di finale.

L’Italia è passata a un test più difficile nei quarti di finale, ma il fischio finale è stato il riflesso di una squadra che non era delle migliori, esplorata nel 2020 in modi che però non avevano ancora sopportato.

D’altro canto, i difetti saranno notati da chi li affronterà dopo, ma la linea di fondo è che l’Italia ha vinto, il che ha rafforzato la fiducia perché sarebbero stati molto meglio.

Intorno alla BBC - suoniIntorno al piè di pagina della BBC - suoni

READ  Capri e Procida: una storia di due isole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *