Inter, i tifosi vogliono licenziare Conte. Grave confronto con la squadra

Il La rabbia della gente di Nerasuri Contro Antonio Conte Dopo un brutto fallimento Champions League Contro Real Madrid, Che condanna la praticaInter Per allontanarsi dalla massima concorrenza continentale. Molti fan hanno perso la pazienza L’hashtag è apparso su Twitter nelle scorse settimane contro un tecnico Les già criticato #ConteOut.

La colpa principale era l’atteggiamento della squadra, le scelte formative e la gestione Ericsson. Solo Conte era d’accordo Il danese negli ultimi minuti, La passerella definita da molti “Senza vergogna”. E poi la divertente uscita விடல், Un giocatore molto amato dall’ex tecnico bianconero.

Il tecnico ha fatto dopo la gara Rispetto ai giocatori da molto tempo Dentro gli spogliatoi per raccontare quello che è successo in campo. “Allora ci siamo semplicemente accorti. È una partita difficile dal punto di vista psicologico, hai giocato molto e hai rilanciato contro il Real Madrid. Non devi sbagliarti Forse ci siamo resi conto troppo di questa gara, Con il tempo possiamo gestire e prepararci meglio per determinate situazioni ”, ha detto in conferenza stampa.

“Se sei pronto per partire, se segni un gol e rimani tra i primi 10, diventa una montagna difficile da scalare. Abbiamo visto la differenza tra noi e loro.

“Sulla strada Siamo stati molto aggressivi. Era così difficile iniziare con un gol e il rosso, ci ha tagliato le gambe. Abbiamo fatto bene con la voglia Non dobbiamo dimenticare che stiamo giocando contro il Real Madrid, ma non con le ultime persone della classe “.

Conte però non ha evitato di attaccare lo stesso arbitro: “Non voglio parlarne. Devono essere intelligenti per non rovinare certi giochi In quanto tale, se Vidal non gli dice qualcosa di molto forte. È così che il gioco viene ucciso. ”

READ  Turisti statunitensi condannati all'ergastolo per aver ucciso un poliziotto

OMNISPORT | 26-11-2020 07:33

Carattere: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *