Integrazione: il beta-carotene aumenta il rischio di cancro ai polmoni e allo stomaco

Il cibo dovrebbe fornire tutti i minerali e le sostanze nutritive di cui il corpo ha bisogno per funzionare, ma alcune persone scelgono di assumere anche integratori. L’assunzione di integratori può sembrare benigna, ma può comportare dei rischi, non ultimo perché è facile prenderne troppi. Il beta-carotene è un integratore alimentare che viene fornito con un avvertimento per la salute.

Suggerimento importante

Anche il Dipartimento della salute e dell’assistenza sociale (DHSC) ha emesso importanti consigli sull’assunzione di integratori di beta-carotene.

Secondo il DHSC, dovresti essere in grado di ottenere la quantità di beta-carotene di cui hai bisogno seguendo una dieta varia ed equilibrata.

“Se si decide di assumere un integratore di beta-carotene, è importante non assumerne troppo perché potrebbe essere dannoso”, consiglia l’Autorità sanitaria.

Continua: “Non assumere più di 7 mg di integratori di beta-carotene al giorno se non consigliato dal medico.

Secondo Macmillan Cancer Support, anche l’inalazione del fumo di altre persone (fumo passivo) aumenta il rischio di cancro.

“Mantieni la tua casa libera dal fumo per proteggere te e la salute della tua famiglia. Se sei un fumatore, smettere di fumare è una delle cose più importanti che puoi fare per la tua salute”.

L’organizzazione benefica aggiunge: “Mangiare una dieta equilibrata fa bene alla salute generale e aiuta a ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro. Può anche aiutarti a mantenere un peso sano”.

READ  Il James Webb Space Telescope distribuisce il refrigerante per mantenerlo fresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *