Incontra l’uomo di Belfast che ha convertito un ufficio in una fattoria in Italia

Un ex dirigente d’azienda di Belfast ha affermato di non avere rimpianti per il fatto di commerciare sotto le luci brillanti di una vita cittadina molto tranquilla nella campagna italiana.

Sette anni fa Ralph Boston è stato a lungo amministratore delegato di Amazon, quando la sua compagna Ninke aveva quattro figli, Eric, Lucian e i gemelli Anakin e Nimu, rispettivamente di 11, 8 e 6 anni.

Ma la coppia aveva già sognato un trasloco e ha rinunciato alla loro vita ad alta pressione per una presenza di base in Italia, e hanno realizzato un sogno.

Ralph, che ora ha 48 anni, è cresciuto a nord della città e ha frequentato la Cowhill Elementary School e successivamente la Belfast Royal Academy prima di passare al “grande mondo cattivo”.

“Sono andato all’Università dell’East Anglia per studiare chimica, dove mi sono messo in affari. Strathclyde University”, ha detto RalphBelfast dal vivo.

Veduta aerea della casa di famiglia nelle montagne italiane

“Ero Prima di trasferirmi in Francia ho lavorato prima con Virgin e poi in varie grandi aziende. Prima del mio 40° compleanno sono andato a Bratislava e sono diventato amministratore delegato di Amazon Slovacchia. Sono stato lì solo per un anno perché la Slovacchia non era proprio il paese in cui dovevo essere.

“Abbiamo già comprato un terreno in Italia e abbiamo parlato di venderlo e venire qui. Abbiamo fatto un viaggio a vedere la proprietà in Abruzzo, nella regione meridionale. Sognavo da molto tempo”, ha spiegato.

La famiglia, che scelse di stabilirsi nei pressi del piccolo borgo di Carabelle Calvicio, affondò in una zona storica di montagna, tra antichi castelli, chiese e conventi, a due ore di macchina dalla capitale italiana Roma.

READ  I sostenitori del Khalistan distruggono l'ambasciata indiana in Italia: rapporto

La famiglia ha creato Fotoria della Magica, un’azienda agricola sostenibile specializzata in rare razze tradizionali italiane, tra cui la capra Girjentana.

Ralph e Ninke fondano Floria della Magica, un’azienda agricola permanente specializzata in rare specie tradizionali italiane.

“È stato un battesimo di fuoco, ci siamo fatti strada e abbiamo costruito una fattoria senza niente”, ha aggiunto Ralph. “Abbiamo acquistato un terreno abbandonato e fatiscente con tre strutture che necessitava di una completa ristrutturazione.

“Questa terra era un’azienda agricola circa 100 anni fa, quindi l’abbiamo ricostruita e ci siamo concentrati su razze italiane rare e tradizionali, tra cui il maiale nero d’Abruzzo, la pecora Gentile de Puglia e la capra Gergentana”.

Fotoria è anche la patria dei maiali neri della Magica d’Abruzzo

L’azienda dispone di asini, conigli, api e polli di ogni genere. Hanno anche piantato ulivi, fichi e mandorli e sperano di ripiantare alcuni dei vitigni tradizionali nei prossimi anni.

“In ogni palo abbiamo costruito muri in pietra e un grande barbecue. Fondamentalmente, quando alleviamo animali vogliamo impegnarci nuovamente con la natura e cercare di essere il più possibile sostenibili, etici ed ecologici”, ha aggiunto Ralph.

“In passato avevamo polli, conigli e un orto, ma in Abruzzo questo progetto è un processo molto serio”.

Ralph dice che “non ha assolutamente rimpianti” per essersi lanciato nell’agricoltura

Fattoria Valle Magica è oggi una rinomata località turistica locale che mira a preservare e valorizzare l’esperienza contadina e genuina di specie rare e tradizionali.

Ralph ha aggiunto: “Siamo aperti ai visitatori per venire a vedere la fattoria. È davvero un bivio per biforcare per vedere gli animali, conoscere la storia delle specie, perché sono diventati di moda e cosa mangiano. Quindi vedi tutto.

READ  La copertura in diretta nel Regno Unito, in Italia e in Germania mostra le opzioni TV e online per la partita di apertura della Sprint Cup come titoli

“Alla fine del tour, puoi tornare a Central Farm e provare gli ingredienti dei maiali nel nostro food truck, inclusi i nostri salumi con piastre di carbone, e cucinare una grigliata mista sul barbecue con alcuni vini locali.”

Anche i figli di Ralph vogliono la loro nuova vita in Italia

Quando gli è stato chiesto se avesse perso la sua vita urbana passata, Ralph ha detto “assolutamente no”.

“Dico alla gente che avevo molti soldi e nessuna vita, ma ora è il contrario! È sicuramente una scelta di carriera, ma essere il capo di te stesso non è privo di difficoltà, stress e ansia.

“Lavorare lì dall’alba al tramonto a casa tua, stare vicino alla tua famiglia, vedere cosa hai preparato e incontrare un pubblico stupito e curioso di quello che stai facendo è davvero appagante.

“La gente mi chiede se faccio il contadino a Belfast, ma devo dirglielo finché non vado in Italia!”

La storia della famiglia che l’ha creata Fattoria di recinzione magica A New Life in the Sun di Channel 4 va in onda tutti i giorni da lunedì 17 gennaio per 4 giorni alle 16:00.

Per ricevere le ultime notizie importanti direttamente nella tua casella di posta, iscriviti alla nostra newsletter gratuita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *