“In Italia la morte di un uomo è più importante della violenza sulle donne”.

Laura Paus Cine Contro l’onda della morte Diego Armando Maradona. Il cantante romagnolo, infatti, sottolinea come la scomparsa dell’ex campione argentino abbia oscurato una giornata dal forte valore simbolico come quella di ieri, 25 novembre.

Leggi di più> Maradona, Mugini: “È inattivo e pessimista”. La Sansara shock: “Non puoi piangere come un drogato di cocaina”

Nel Giornata internazionale contro la violenza contro le donne, L’Italia goduta da altri Femminismo. Se ne è parlato brevemente, prima ancora che la notizia della morte di uno dei migliori calciatori abbia sconvolto l’Italia e il mondo. Laura Paus Cine Critica fortemente la celebrazione dei media Diego Armando Maradona Commentando la notizia della sua morte su Instagram, spiega: “In Italia è sicuramente molto bravo a giocare a calcio, ma non più prezioso di mille cose personali rese pubbliche, che dire addio alle tante donne che hanno subito abusi. Stupri, maltrattamenti. Non è la notizia più importante di questo Paese oggi. Stamattina ne ha persi altri due. Non so cosa pensare.

Il concetto di Laura Paus Cine Alla morte Diego Armando Maradona Hai finito di dividere il web. Da un lato sono tante le donne che sottolineano come esattamente il cantante abbia centrato il punto, dall’altro le critiche non mancano. Ci sono anche aggressori Laura Paus Cine Per la sua musica, e anche per finire in insulti sessuali.

READ  Mercato dei cambi, tra 'pentimento' | Ci pensa la Juventus

«Laura Paus Cine Ha solo accennato al fatto che gli sciovinisti maschi sono molto fastidiosi “, scrivono alcuni utenti. Ma non mancano i commenti che criticano i meriti del cantante: “Un uomo debole è morto e persino i leader mondiali hanno espresso solidarietà e dolore per loro. Lui, caro in Sudamerica, mi ha fatto un commento popolare.

Un collega Laura Paus Cine. riguardo a questo Fiorella Mannoya, Chi ha anche commentato su Twitter senza saperlo Laura Paus Cine. “Se Michael Jackson fosse morto ieri, sarebbe successa la stessa cosa. Quando uomini così amorevoli in tutto il mondo se ne vanno, è logico. Non ha scelto di morire contro il femminismo nel World Day. Basta con questa terribile controversia” – la posizione del cantante – “Non so se Laura ha scritto quel commento, Ho risposto solo a molte persone che hanno scritto su questo. “


Ultimo aggiornamento: giovedì 26 novembre 2020, 15:56

© Revisionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *