Il vulcano italiano Edna erutta di nuovo

Il Monte Edna, uno dei vulcani più attivi al mondo, ha avuto alcune delle viste vulcaniche più spettacolari degli ultimi due giorni.

Il vulcano ha inghiottito la città di Catania negli ultimi mesi ed è stato molto attivo. A febbraio è esplosa per diversi giorni, vomitando spettacolari sorgenti vulcaniche e camini.

L’eruzione del 21 maggio ha segnato il 16-19 febbraio di quest’anno. Il vulcano si è stabilizzato per circa un mese e mezzo, ma è scoppiato di nuovo durante il fine settimana. La scorsa notte, in sei giorni, è esplosa giusto in tempo. Sfere vulcaniche fuse dall’abisso sud-orientale illuminano il cielo notturno.

Edna è uno dei tre vulcani attivi in ​​Italia, tra cui Stromboli sull’isola di Omonimo e il Vesuvio vicino alla città meridionale di Napoli.

READ  Il capo cerca investimenti italiani nelle ZES

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *