Il thriller israeliano è diventato la quarta serie più vista su Netflix

Il thriller israeliano è diventata la quarta serie più vista a livello globale su Netflix questa settimana, pochi giorni dopo il suo debutto.

Segui Israel Hayom su Sito di social network Facebook e Twitter

La ragazza di Oslo È una serie in dieci parti guardata da milioni di utenti in tutto il mondo. È arrivato dopo il dramma criminale spagnolo Rubare soldi che si è classificato terzo.

La nuova colonna sonora è stata tra le prime 10 serie più viste su Netflix in 36 paesi, tra cui Stati Uniti, Francia, Germania, Italia e Spagna.

Creato dalla società televisiva via cavo israeliana Hot, il film è stato anche un successo casalingo ed è stata la seconda serie più vista del 2021.

La ragazza di Oslo È la prima collaborazione tra Hot, Netflix e la società di media norvegese TV2. In Israele sarà disponibile dall’8 gennaio.

Racconta la storia di Nadav e Noa Salem, due israeliani, e Pia Buck, dalla Norvegia, rapiti dallo Stato Islamico.

Gli attori israeliani includono Amos Taman, Rotem Abohab, Fred Feldman, Jill Frank, Daniel Littman, Shadi Merhi (Fauda), Raeda Adon e altri.

La serie è scritta dallo sceneggiatore Ronit Weiss-Berkowitz (Israele) e Keri Holm Johansen (Norvegia), e diretta da Ori Barbash (Israele) e Stian Christiansen (Norvegia).

In ebraico, la serie si chiama Azharat Masa (“Istruzioni di viaggio”) e in norvegese Bortført (“Rapito”).

Iscriviti a Israel Hayom’s Newsletter giornaliera E non perderti mai le nostre novità più importanti!

READ  Kodak Black's tweet ended with pledging $ 1 million to charity if she is released from prison

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *