Il rover Mars Perseverance contiene un messaggio nascosto stimolante

Nel video, un paracadute arancione e bianco può essere visto sopra il rover in quanto aiuta a rallentare l’atterraggio della navicella.

“Potresti notare lo schema sul paracadute qui”, ha detto Allen Chen, entrata, entrata e atterraggio del rover lunedì. “Schemi distintivi sono utili per aiutarci a determinare la direzione del tempo del paracadute. Inoltre, sezioni contrastanti possono essere utili per tracciare parti diverse del paracadute mentre si gonfia.

“Oltre a consentire una scienza straordinaria, speriamo che i nostri sforzi e l’ingegneria possano ispirare gli altri. A volte lasciamo messaggi nel nostro lavoro affinché altri possano trovarli a questo scopo. Quindi invitiamo tutti voi a provarlo e mostrare il vostro lavoro”.

Gli Eagle Space Lovers hanno accettato la sfida di Chen e hanno svolto un breve lavoro di decodifica.

“Internet sembra aver violato il codice in qualcosa come 6 ore! Hey Internet, c’è qualcosa che non puoi fare?” cinguettio Adam StelznerCapo ingegnere Rover.

Il messaggio nascosto del paracadute include il logo del Jet Propulsion Laboratory della NASA, “Dare Mighty Thing”, così come le coordinate GPS del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California.

Le lettere sono state incorporate nel paracadute utilizzando un codice binario all’interno delle fessure bianche e arancioni, o triangoli tessili. L’inserto del paracadute include la frase “il coraggio di cose potenti”, con ogni parola in un cerchio sempre più ampio di ferite. La portata del paracadute è dove si possono trovare le coordinate GPS del JPL.

Lo slogan prende in prestito una citazione di Theodore Roosevelt: “È molto meglio osare le cose potenti e vincere gloriose vittorie, anche se il fallimento è volubile … piuttosto che essere classificati con quei poveri che non amano e non soffrono molto , perché vivono in un crepuscolo grigio che non si conosce. Vittoria, non sconfitta. “

Il rover è costruito dal team del Jet Propulsion Laboratory, dove si svolge la missione.

READ  Video dell'atterraggio della sonda della NASA su un asteroide, che è un altro mondo

Ian Clark, Rover Systems Engineer, era la mente dietro il modello a doppia lama sul paracadute.

“Nato da un’idea di Ian Clark, che ha fatto qualunque cosa il progetto gli chiedesse di fare, sia che stesse guidando, sviluppando e implementando un programma di test del paracadute supersonico, dimostrando la pulizia del sistema di campionamento o supportando le operazioni EDL. E un uomo altruista, ” Chen ha twittato.

Non è il primo uovo di Pasqua ad essere incluso nel Perseverance Wagon, e il team della missione ha suggerito che altro sarà rivelato nelle immagini che il rover tornerà in futuro.

Il rover trasporta wafer di silicio che contengono i nomi dei quasi 11 milioni di persone che hanno partecipato alla campagna “Send Your Name to Mars”, oltre a 155 articoli presentati dagli studenti che hanno partecipato al concorso per la denominazione del rover. E la perseveranza ha una banda stagnata in onore degli operatori sanitari durante una pandemia.

Banner commemorativo della NASA - Invia il tuo nome a Marte & quot;  La campagna è sul rover.

Sul ponte del rover c’è un target di calibrazione codificato per il Mastcam-Z, o un paio di telecamere zoomabili sul rover. L’obiettivo di calibrazione include campioni di colore per mettere a punto le impostazioni della fotocamera, ma anche simboli di un uomo e una donna, una felce, un dinosauro, un razzo che si muove dalla Terra a Marte, un modello del sistema solare interno, DNA e cianobatteri, che sono una delle più antiche forme di vita sulla Terra.

L’obiettivo include anche lo slogan “Due mondi, un inizio”, che allude all’idea che la Terra e Marte si siano formati dalla stessa polvere che orbitava intorno al sole miliardi di anni fa.

L'obiettivo di calibrazione Mastcam-Z include vari codici.

L’obiettivo di calibrazione dello strumento SHERLOC, ovvero il rilevamento di ambienti abitabili con Raman & Luminescence for Organics & Chemicals, contiene anche alcune gemme nascoste.

READ  A Texas judge could face charges of painting on a racist court sign

La riga inferiore include materiali per tute spaziali per vedere come interagiscono nel tempo con le radiazioni nell’atmosfera marziana. Uno di questi è un pezzo di policarbonato che può essere utilizzato per mascherare un casco. Funge anche da bersaglio di geocaching e incide con 221B Baker Street, il titolo dell’amato detective immaginario Sherlock Holmes.

Il target di calibrazione SHERLOC contiene anche alcune uova di Pasqua.

La riga in alto, che verrà utilizzata per regolare le impostazioni dello strumento, include una fetta del meteorite marziano.

Anche Fellow Tennessee Curiosity sta portando la sua parte di uova di Pasqua. Quando la sonda ha iniziato ad esplorare la superficie di Marte nell’agosto 2012, ha lasciato schemi a zigzag in polvere rossa basati sul battistrada delle sue ruote in alluminio.

Incorporati in quelle superfici ci sono piccoli punti, che creano un file Ripeti lo schema Usa il rover per guidare in modo più preciso. Lo schema di punti è in realtà il codice Morse per JPL. Quindi, ad ogni giro di ruota su Marte, Curiosity sigilla il suo “Jet Propulsion Laboratory” sulla superficie del Pianeta Rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *