Il Rendlesham Royal Palace è collegato al famoso luogo di sepoltura di Sutton Hoo

Nel 2016, gli archeologi hanno scoperto un palazzo reale e un insediamento anglosassone a Rendlesham, a soli 6 chilometri (quattro miglia) dal famoso sito di sepoltura di Sutton Hoo nel Suffolk, in Inghilterra. Il lavoro continuo nel corso degli anni ha rivelato una serie di scoperte affascinanti, rivelando di più sul Regno dell’Inghilterra orientale e il possibile collegamento tra il palazzo e il noto sito della tomba.

Professor Christopher Scull, Professore Visitatore Onorario presso l’University College di Londra e l’Università di Cardiff e Responsabile accademico per il progetto denominato Rendlesham Revealed: Anglo-Saxon Life in Suffolk sudorientale E il Egli ha detto Quella “preparazione di Rendlesham Sutton Hoo Nel loro panorama più ampio promette una nuova comprensione di Early East Anglian Kingdom E le sue persone e governanti, e il più ampio mondo inglese e del Mare del Nord di cui facevano parte “. Questo progetto di archeologia della comunità doveva continuare dal 2020-2024 e includeva indagini su siti meno conosciuti a Wadi Deben, nella speranza di fornire più contesto per le principali scoperte a Sutton Hoo e Rendlesham.

In alto: una montagna incompleta di lega di rame del Medioevo (anglosassone), risalente al 450-700 m. (Consiglio della contea di Suffolk / CC BY 2.0 Sotto: un pezzo d’argento medievale (anglosassone) (proto-penny), appartenente a 680-710 d.C. (Consiglio della contea di Suffolk / CC BY 2.0 ) Entrambi i manufatti sono stati trovati a Rendlesham.

Il Palazzo Reale di Rendlesham e il suo collegamento con Sutton Hoo

Il Suffolk Heritage Explorer Il sito web fornisce una copertura approfondita degli scavi dell’insediamento reale di Rendlesham che, “Dopo 12 anni di indagini archeologiche, abbiamo individuato la posizione del primo insediamento reale anglicano orientale a Rendlesham, che Beda menzionò per la prima volta nel VII secolo in il suo libro canonico History of the English People “. Con la mia mano Ha scritto“Swithelm, figlio di Seaxbald, fu il successore di Sigeberht. Fu battezzato da Cedd nell’East Anglia, in un villaggio reale chiamato Rendlesham, che significa la residenza di Rendil. Re Aethylold di East Anglia, fratello di re Anna, l’ex re di Angoli d’Oriente, era il suo protettore. “.

READ  Il diamante di forma esagonale è più forte della cosa reale

Rendlesham si trova vicino al luogo di sepoltura di Sutton Hoo, noto per la sua posizione tranquilla Seppellisci la nave, Un magnifico elmo anglosassone, tesori di manufatti decorati di eccezionale importanza storica e archeologica. È una delle scoperte più famose fatte in Gran Bretagna ed è stata portata abbastanza di recente Torna all’attenzione popolare Dopo il film “The Dig” è uscito su Netflix. Sutton Hoo è un luogo di sepoltura atteso per un re che risiedeva a Rendlesham.

Una replica di una maschera anglosassone è stata scoperta a Sutton Hoo

Una replica di una maschera anglosassone è stata scoperta a Sutton Hoo. (Bill Tyne / Aggiornamento CC BY-SA 2.0.1 )

Nel 2016, la coordinatrice del progetto Rendlesham, Faye Minter, menzionato Il suo team ha scoperto i resti di una struttura di 23 metri (75 piedi) per 9 metri (30 piedi), che avrebbe potuto essere una sala reale o un palazzo. Ha concluso che potrebbero essercene altri Cimiteri reali Simile a Sutton Hoo, che fu scavato per la prima volta nel 1939 e risale al 7 ° secolo. Si compone di circa 20 Cimiteri Gli scavi hanno rivelato molti tesori meravigliosi e impressionanti. I ricercatori sperano di trovare altre sepolture, che sarebbero state collocate lungo il fiume Deben.

L’indagine LIDAR mostra le principali aree anglosassoni di Rendlesham, compresa l’area di residenza principale. (Servizio archeologico del Suffolk / Musei di Colchester + Ipswich )

“Abbiamo scoperto quella che pensiamo sia una grande sala anglosassone, che potrebbe essere il palazzo stesso, se così si può chiamare”, ha detto Faye Minter. [ via BBC ]. “Siamo convinti di aver trovato un insediamento reale di altissimo livello, e penso che sarà una grande sala e non un palazzo come potresti pensare.”

READ  Il volo di prova di Starliner scenderà all'inizio di aprile

Come hanno annunciato i ricercatori durante la conferenza a Bury St Edmunds nel 2016, i resti del palazzo coprono un sito di 120 acri (50 ettari) e sono stati scoperti attraverso analisi di fotografie aeree e indagini geofisiche.

Più di 4000 articoli, Compresi gli intricati lavori in metallo, Monete e pesi sono stati trovati a Rendlesham fino ad ora. Tuttavia, ci sono solo circa 1000 di loro che sono anglosassoni. Secondo la dottoressa Helen Jake del British Museum, la scoperta del palazzo è stato un momento “incredibilmente emozionante”.

I ritrovamenti di gioielli di alta qualità indicano che Rendelsham potrebbe essere stata una residenza reale. (Riscoprire Rendlesham )

Più archeologia nascosta nella zona

I ricercatori presumono che ci possano essere pochi palazzi o sale come quelli di Rendlesham o cimiteri sparsi nell’area circostante, motivo per cui gli scavi sono continuati in tutta l’area. Il re aveva visitato il suo regno per mostrare la sua forza, grandezza e carisma, quindi sembra logico che avesse così tanti palazzi in cui risiedere nell’area a cui apparteneva. I ritrovamenti effettuati durante gli scavi possono fornire più contesto per Rendlesham Palace e Sutton Hoo nelle società del primo medioevo e per i paesaggi locali a cui appartenevano.

Nel 2018, gli scavi hanno fornito agli archeologi la scoperta di tesori sotto forma di monete romane, frammenti di gioielli d’oro e lingotti d’argento massiccio risalenti al Viking o anglosassone intervallo. Questi manufatti sono stati trovati vicino a Woodbridge. Minter Per BBC News Le scoperte “si aggiungono a quello che abbiamo ottenuto per questo prestigioso sito nel VII secolo”. [Rendlesham]. ”

Il nastro anglosassone termina con un ornamento Borre e lingotti d’argento che forniscono la prova della lavorazione dei metalli di Rendlesham. (Servizio archeologico del Consiglio della contea di Suffolk / Musei di Colchester + Ipswich )

Immagine in alto: Sutton Hoo Burial Mound ( Dominio pubblico ). Inserto: una perla d’oro e corniola scoperta nell’insediamento reale di Rendlesham. ( Riscoprire Rendlesham )

Aggiornato il 4 febbraio 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *