Il regista di “Spin Me Round” Jeff Pena torna in Italia – SXSW Studio – Timeline

Girami in tondo L’ultimo film commedia indipendente diretto da Jeff Pena (Le Piccole Ore), ha co-scritto la sceneggiatura con la star del cinema Alison Bree. Entrambi coproducono con Dylan Sellers, Chris Parker e Mel Eslin. Il film è prodotto da Dupleix Brothers Productions e Limelight, insieme a Bree, Aubrey Plaza, Alessandro Nivola, Molly Shannon e Lil Real Howari.

Pree interpreta il manager della catena di ristoranti italiana Tucson Grove’s Bakersfield, CA. Si è recato a tutti i costi nel bellissimo “Istituto” dell’azienda fuori Firenze, in Italia, e ha vinto l’opportunità di incontrare il ricco e attraente proprietario della catena di ristoranti (Nivola). Con un gruppo impareggiabile di manager di proprietari di nativi americani (interpretati da Debbie Ryan, Aidan Mayerie, Molly Shannon, Tim Heidegger e Sock Woods), Amber vede un’avventura diversa dalla fantasia romantica che avrebbe potuto immaginare.

Ryan, Mayeri, Heidegger e Woods hanno raccontato allo studio SXSW di Deadline del loro viaggio in Italia con Payna e di come sia l’ambientazione perfetta per questa commedia moderna.

Payna non ha perso tempo a parlare del suo amore per l’Italia e ha voluto tornare.

“Ho fatto una foto nel 2016 Le Piccole Ore E ci sono stati momenti meravigliosi per girare lì “, ha detto del film, interpretato da Bree, Plaza e Shannon. “Ho imparato le differenze tra girare negli Stati Uniti e in Italia, quindi essendo lì volevo sapere cosa sapevo e farlo di nuovo. Ogni volta che vado, questo è l’unico Paese in cui penso che imparerò qualcosa di nuovo. Questo è il mio paese preferito.

Guarda il video qui sopra per ascoltare gli attori parlare della loro esperienza di recitazione in questa ridicola commedia.

READ  Il TSO italiano Terna ordina le impostazioni STATCOM per la conferma della fase

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *